BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

INTER/ L’ex Amantino Mancini rinviato a giudizio per stupro

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Mancini ai tempi dell'Inter (Foto Ansa)  Mancini ai tempi dell'Inter (Foto Ansa)

INTER – Importante svolta nelle indagini condotte dal pubblico Ministero della procura di Milano Elio Ramondini. Il magistrato ha infatti rinviato a giudizio con l’accusa di stupro l’ex calciatore di Inter e Roma Amantino Mancini, ora in forza all’Atletico Mineiro squadra brasiliana di Belo Horizonte. Sembra dunque essere vera la denuncia presentata da una donna brasiliana, volto conosciuto in patria, che il nove dicembre scorso si presentò alla clinica Mangiagalli per essere visitata. I medici riscontrarono segni di violenza e forse il loro referto medico è stato uno degli elementi che ha fatto propendere il dottor Ramondini per il rinvio a giudizio del calciatore.

 

Mancini ai tempi negò la violenza, affermando che la ragazza fosse consenziente e non che non ci fu nessun tipo di violenza. Altro elemento che sembra non confermare le parole del calciatore è il rinvio a giudizio di Geraldo Eugenio Do Nascimento, cinquantaseienne e uomo di fiducia del giocatore. Secondo l’accusa avrebbe cercato di depistare le indagini, favorendo Mancini. Per lui l’accusa è di favoreggiamento. Ora il via all’iter procedurale e non è da escludere una possibile condanna per il giocatore.

< br/>
© Riproduzione Riservata.