BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CALCIOMERCATO/ Palermo: disastro Cosmi, ritorna ufficialmente Rossi

Pubblicazione:

Maurizio Zamparini, presidente del Palermo (Foto Ansa)  Maurizio Zamparini, presidente del Palermo (Foto Ansa)

CALCIOMERCATO PALERMO – E’ fatale la disastrosa sconfitta nel derby siciliano a Serse Cosmi. Il tecnico perugino è stato infatti esonerato dopo il 4 a 0 rifilato dal Catania al Palermo nel pomeriggio di ieri. Zamparini l’aveva già annunciato nel post-partita «O resta Cosmi o richiamo Rossi, non ci sono altre possibilità», e alle 23 circa è arrivato il comunicato ufficiale che tutti si aspettavano: via Cosmi torna Rossi. Così come per l’allenatore riminese a Cosmi è stata fatale una disastrosa prestazione della difesa.

 

La goccia che ha fatto traboccare il vaso, però, è stata l’esclusione delle due stelle della squadra rosanero, Pastore e Miccoli. «Se non gioca Pastore e perdiamo, la caccio – le parole di Zamparini all’ex tecnico - Cosmi a Catania ha fatto errori da prima elementare, incomprensibili le sue scelte. Quando ha fatto entrare Pastore ha tolto Bacinovic che era l’unico che teneva in piedi il centrocampo. Speravo dopo il cambio che le cose migliorassero, invece con Cosmi le cose sono anche peggiorate. Sono amareggiato e dispiaciuto. Sembrava giocassero per rovinare quanto di buono abbiamo fatto in questi anni».

 

CALCIOMERCATO PALERMO, ESONERO DI COSMI, CONTINUA A LEGGERE, CLICCA SOTTO



  PAG. SUCC. >