BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

CALCIO/ Cori inneggianti a Stasi durante una gara degli Allievi Provinciali

palla da calciopalla da calcio

Il coro in oggetto è il seguente, che riportaimao per dovere di cronaca: "Alberto salta il cancellino, uccidi Chiara con il coltellino. Stasi alè alè".

Mauro Roncon, allenatore degli allievi del Garlasco dice: "Siamo disgustati per la mancanza di rispetto verso una ragazza morta in modo tanto orribile - dice - e per il dolore della sua famiglia, che comunque non avrà mai fine, indipendentemente dalle vicende processuali". Non ci sarebbe stato invece nessun coro offensivo secondo Mattia Tacconi, allenatore allievi del Motta: "Se qualcuno ha pronunciato frasi ingioriose, sarà stato un tifoso isolato. Nessuno lo ha sentito". Si dichiara sdegnato anche il sindaco di Garlasco, che dice: "il Comune è pronto a presentare denuncia a nome dell'intera comunità contro i responsabili".

© Riproduzione Riservata.