BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIOMERCATO/ Esclusiva Ventura: Sampdoria, ecco i motivi del fallimento. Udinese favorita per la Champions

GIAMPIERO VENTURA traccia un'accurata analisi del campionato, focalizzando la sua attenzione sulla zona retrocessione e sulla volata per un posto in Champions League

Giampiero Ventura (Foto Ansa) Giampiero Ventura (Foto Ansa)

CALCIOMERCATO, SAMPDORIA CHAMPIONS E CAMPIONATO IL PUNTO CON VENTURA - Il derby di Genova ha mandato in Paradiso i tifosi del Genoa che hanno esultato al gol di Boselli all'ultimo minuto di recupero. Situazione completamente opposta per quelli della Sampdoria che vedono sempre più vicino lo spettro della Serie B. La lotta Champions invece vede l'Udinese favorita, ma Roma, Lazio e Juventus non demordono. Abbiamo chiesto a Giampiero Ventura, ex tecnico del Bari ora commentatore per Mediaset Premium, un punto della situazione, in esclusiva per Ilsussidiario.net

 

Che tipo di derby ha visto domenica sera?

Un derby onestamente brutto dal punto di vista del gioco, anzi del non gioco. Penso che lo zero a zero sarebbe stato più giusto. Nel calcio però si vince facendo gol e il Genoa ne ha fatti due…

 

Il gol di Boselli rischia di essere il colpo decisivo per la Sampdoria sempre più vicina alla Serie B...

Certamente non è una situazione facile per la Sampdoria perchè a due giornate dal termine si trova a meno due punti dal Lecce.

 

Il calendario non sembra sorridere particolarmente ai blucerchiati...

Esatto. La Sampdoria affronterà Palermo e Roma: i rosanero potrebbero essere scarichi dopo la semifinale di Coppa Italia contro il Milan ma i giallorossi giocheranno l'ultima partita in maniera agguerrita, perché in palio c’è l'ingresso in Champions League.

 

Il Lecce invece affronterà Bari e Lazio: calendario più agevole?

Penso di sì, anche se il Bari nonostante la matematica retrocessione ha dimostrato di onorare questo campionato. Nell'ultima giornata però sarà difficile visto che i salentini ospiteranno la Lazio, in corsa per il quarto posto.

 

La Sampdoria è passata dal giocare in Champions League alla lotta retrocessione: quali sono i motivi di questo fallimento?

E' già successo al Chievo che andò a finire in Serie B. La Sampdoria ha fatto un girone di ritorno disastroso. A gennaio ci sono state le cessioni di Pazzini e Cassano che hanno sicuramente influito. Ad un tratto la squadra ha dovuto lottare in uno scenario nuovo. I blucerchiati non hanno la mentalità di Cesena, Lecce, squadre che sono partite con l'intento di salvarsi. Questo è stato determinante.

 

IL COMMENTO DI GIAMPIERO VENTURA CONTINUA A LEGGERE CLICCA SOTTO