BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIO/ Genoa, Milanetto sul dopo Genoa-Sampdoria: "Chiedo pubblicamente scusa"

Più che la vittoria, a tenere banco sono state le critiche di Preziosi al comportamento della tifoseria genoana e il gesto polemico di Omar Milanetto.

Omar Milanetto (foto Ansa) Omar Milanetto (foto Ansa)

Il derby di Genova ha lasciato strascichi non indifferenti nel capoluogo ligure. La Sampdoria, sconfitta e demoralizzata, si trova in una condizione di classifica davvero pericolante, ma anche in casa Genoa non si è riusciti a gioire fino in fondo per questo successo.

A tenere banco sono state le critiche di Preziosi al comportamento della tifoseria genoana (che nel secondo tempo ha criticato aspramente l'atteggiamento dei propri beniamini) e il gesto polemico di Omar Milanetto (che ha intimato il silenzio alla curva) più che la vittoria contro i cugini.

A tal proposito il calciatore genoano, attraverso il proprio sito, ha diramato ils eguente comunicato ufficiale: "In merito agli strascichi seguiti all'ultima partita - ha scritto Milanetto al sito ufficiale della società rossoblù - desidero intervenire per censurare e scusarmi pubblicamente, a mente fredda, per le parole fuori luogo, al di là delle intenzioni, espresse dopo il gol-vittoria di Boselli nel derby, derivate dalla concitazione del momento, dallo stress ambientale dei giorni antecedenti e dai cori indirizzati alla squadra nel secondo tempo".

 

CLICCA SUL SIMBOLO >> PER CONTINAURE A LEGGERE LE PAROLE DI MILANETTO SUL DOPO GENOA-SAMPDORIA