BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

YOUTUBE/ Video, Celtic: aggredito l'allenatore Lennon

L'allenatore nordirlandese del Celtic, Neil Lennon, è stato aggredito martedì sera durante la partita di Scottish Premier League tra gli Hearts e il suo Celtic.

fumogeno ultras (foto Ansa)fumogeno ultras (foto Ansa)

L'allenatore nordirlandese del Celtic, Neil Lennon, è stato aggredito martedì sera durante la partita di Scottish Premier League tra gli Hearts e il suo Celtic. L'aggressore Clark Wilson, 26enne, al momento del gol del 2 a 0 per gli ospiti ha scavalcato la recinzione e si è scaraventato contro Lennon, colpendolo solo di striscio grazie al tempestivo intervento del vice allenatore, Johan Mjallby, che ha "placcato" il ragazzo evitando il peggio. Le motivazioni di tale sconsiderato gesto sono ancora da chiarire, visto che il giovane, arrestato immediatamente e portato dinnanzi alla corte di giustizia di Edimburgo per dare la propria versione dei fatti, si è rifiutato di rispondere. La preoccupazione vera che aleggia in Scozia è che, probabilmente, si tratta di un'aggressione a sfondo religioso: Lennon, infatti, è da tempo nel mirino del fanatismo religioso, a causa del quale già una volta (nel 2002) fu costretto a lasciare la guida della Nazionale nordirlandese in seguito a pesanti e ripetute minacce di morte. Lennon, di religione cattolica, è tornato nel mirino degli integralisti protestanti dal gennaio di quest'anno: a lui sono stati anche fatti recapitare tre pacchi bomba solamente tre mesi fa.
Ora la situazione sembra essere tornata alla normalità, ma parlare solamente di calcio in Irlanda del Nord e Scozia sembra essere impossibile.

CLICCA SUL SIMBOLO >> PER GUARDARE IL VIDEO DELL'AGGRESSIONE ALL'ALLENATORE DEL CELTIC