BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

GIRO D’ITALIA/ Ottava tappa: vince Gatto, secondo Contador. La maglia rosa resta a Weening

Pubblicazione:sabato 14 maggio 2011

La maglia rosa Weening (Ansa) La maglia rosa Weening (Ansa)

GIRO D’ITALIA: VINCE GATTO, POI CONTADOR. WEENING SEMPRE MAGLIA ROSA – Nella giornata che ha ricordato la tragedia degli otto cicloamatori morti a Sant’ Eufemia nel 2010, Oscar Gatto, della Farnese Vini,  trionfa nell’ottava tappa del Giro, da Sapri a Tropea, seguito da Alberto Contador. Nonostante fossero favoriti i velocisti, Gatto si impone attaccando a un chilometro e mezzo dall’arrivo, con la sorpresa del resto del team. Sorprendente anche Contador, della Saxo Bank- Sungard, dopo una settimana di tensione aspettando il responso del tribunale arbitrale dello sport. Lo spagnolo conquista un secondo posto che gli fa guadagnare 12’’, permettendogli di essere quinto in classifica generale con 13’’ di ritardo nei confronti della maglia rosa Weening. Un altro membro della Farnese Vini, Leonardo Giordani, si è reso protagonista insieme a Selvaggi, della Vacansoleil, di una lunghissima fuga: scattati dopo due chilometri dal via, hanno accumulato più di 10’ di vantaggio, per poi essere incredibilmente ripresi a sette chilometri dall’arrivo.


  PAG. SUCC. >