BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

VIDEO/ Fiorentina-Bologna (1-1): gol, sintesi e highlights

Pareggio tra viola e felsinei in una gara che ha visto tanto nervosismo, due espulsi e un rigore sbagliato da Capitan di Vaio. Per la prossima stagione rivoluzione in entrambi i club

Mihajlovic allenatore della Fiorentina (Foto Ansa) Mihajlovic allenatore della Fiorentina (Foto Ansa)

Come si dice in questi casi: un punto che non fa male a nessuno. Bologna e Fiorentina portano a casa un pareggio che permette ai felsinei di festeggiare la matematica certezza di restare anche la prossima stagione in serie A. Passano in vantaggio i viola che segnano con l’ennesimo gol di Cerci, davvero scatenato in questo finale di stagione. Nella ripresa il pareggio a opera di Ramirez. Partita nervosa con due espulsi, uno da ambo le parti, prima Kroldrup al nono minuto del secondo tempo poi nel finale Ramirez mentre Di Vaio fallisce un calcio di rigore. "Abbiamo le idee chiare per il futuro. Capisco – dice Sinisa Mihajlovic che commenta a fine gara il match - i fischi del pubblico, perché si aspettava una vittoria, purtroppo abbiamo fatto un ottimo primo tempo e nel secondo qualche errore di troppo. Con un uomo in meno è diventato tutto più difficile. Gli stimoli? Non so, per l'anno prossimo cercheremo giocatori che abbiano voglia di fare bene. Il ciclo è finito, come detto da Pantelo Corvino, è rimasta una partita e dobbiamo farla bene".