BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIO/ Lazio, Lotito: "Mi aspetto il massimo impegno del Milan"

Il patron laziale è alla ricerca di una qualificazione che, anche economicamente, sarebbe un successo. Ma si trova nella scomoda situazione di non essere padrone del proprio destino.

Lotito (foto Ansa) Lotito (foto Ansa)

LOTITO SULL'ULTIMA DI CAMPIONATO - La Lazio si trova costretta a tifare Milan. Nell'ultima giornata di campionato solamente una sconfitta dell'Udinese, nella gara casalinga contro i campioni d'Italia, in concomitanza con una vittoria laziale, garantirebbe agli uomini di Reja la possibilità di disputare i preliminari della prossima Uefa Europa League. Reja sembra molto scettico che questa concomitanza di risultati si realizzi, soprattutto tenendo presente che il Milan, già campione d'Italia, non ha particolari interessi e motivazioni da schierare in campo, al cospetto di un'Udinese tutta grinta e voglia di vincere, desiderosa di confermare la quarta piazza che le regalerebbe la possibilità di giocarsi la prossima Champions League.

Nonostante questa preoccupazione, il patron Lotito detta parole di forza e si sente certo della buona fede e volontà dei rossoneri: "Mi aspetto il massimo impegno da parte del Milan - ha detto Lotito - Ha sempre onorato le gare e lo farà anche in questa circostanza. Il campionato non è finito, per i bilanci c'è ancora tempo".

 

 

CLICCA SUL SIMBOLO >> PER CONTINUARE A LEGGERE LE PAROLE DI LOTITO