BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

CALCIO/ Spagna, Javier Marias: "Mourinho? Uno sciamano da sagra"

Javier Marias, scrittore spagnolo e tifoso del Real Madrid, ha apertamente accusato il tecnico portoghese Josè Morinho per la condotta e la gestione della squadra madrilena.

Josè Mourinho (foto Ansa)Josè Mourinho (foto Ansa)

Javier Marias, scrittore spagnolo e tifoso del Real Madrid, ha apertamente accusato il tecnico portoghese Josè Morinho per la condotta e la gestione della squadra madrilena nel corso di questa stagione. In un commento riportato sulle pagine del quotidiano "Pais Semanal", dal titolo "Uno sciamano da Sagra", lo scrittore non lesina a Mourinho nennusa critica. Come leggiamo sul sito www.gazzetta.it, ecco il tono delle dichirazioni dello spagnolo: "Florentino Perez sarà una lince nei suoi affari però sta dimostrando di essere un uomo poco intelligente per essersi consegnato a uno sciamano da sagra come Mourinho, una persona ancora meno intelligente di lui. Un individuo che non sa di calcio e che tratta il Madrid senza attenzione, che non ha remore nel tradire la sua centenaria tradizione né nello sporcarlo con una macchia che sarà difficile cancellare. Il suo Madrid è una squadra con buoni giocatori ai quali chiede di giocare in maniera brutta e cattiva; con attaccanti eccellenti a cui, nelle partite chiave, non permette di attaccare; con giocatori d’onore – la maggioranza – che obbliga a comportarsi in maniera brutale e disonesta; giocatori che, grazie al suo noto e infinito risentimento e al suo potere quasi assoluto, schiaccia sotto un regime di terrore".

CLICCA SUL SIMBOLO >> PER CONTINUARE A LEGGERE LE PAROLE DI JAVIER MARIAS NEI CONFRONTI DI JOSE' MOURINHO