BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

GIRO D'ITALIA/ Dodicesima Tappa: vince Cavendish

Mark Cavendish ha vinto la dodicesima tappa del Giro d'Italia, che si è corsa sulla tratta tra Castelfidardo e Ravenna, battendo nella volata finale Davide Appollonio e Alessandro Petacchi.

logo giro d'Italialogo giro d'Italia

Mark Cavendish (HTC-Highroad) ha vinto la dodicesima tappa del Giro d'Italia, che si è corsa oggi sulla tratta tra Castelfidardo e Ravenna, battendo nella volata finale Davide Appollonio e Alessandro Petacchi.

Alberto Contador resta in maglia rosa e si appresta da leader ad affrontare le prossime tre durissime tappe di montagna.

La tappa di domani, che si svolgerà sui 167 chilometri che separano Spilimbergo da Grossglockner, si presenta come una delle più dure dell'intero percorso, dato che anche le condizioni meteo previste non promettono niente di buono.

La dodicesima tappa, appena conclusasi, si presentava come l'ultima possibilità per i velocisti, che da oggi avranno pochissimo pane per i propri denti: l'ha spuntata Cavendish, al termine di una bagarre che ha registrato anche una rovinosa caduta a un chilometro e mezzo dall'arrivo, in cui sono stati coinvolti anche Modolo e Hunter.

La tappa ha avuto un fil rouge chiarissimo: Minguez, Ricci Bitti, Clement e Golas vanno in fuga sin dall'inizio e il gruppone li insegue, arrivando a ridurre sempre di più il distacco (il vantaggio massimo era arrivato a quattro minuti), fino a ricompattarsi ad undici chilometri dall'arrivo.

CLICCA SUL SIMBOLO >> PER CONTINAURE A LEGGERE IL RESOCONTO DELLA DODICESIMA TAPPA DEL GIRO D'ITALIA