BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

CALCIO/ Palermo: Zamparini e il guinnes dei gol subiti

"Non e' che i miei giocatori si allenano per battere record di gol subiti?" Queste parole, pronunciate dal presidente del Palermo Maurizio Zamparini ai microfoni di "Gr Parlamento".

Maurizio Zamparini (foto Ansa)Maurizio Zamparini (foto Ansa)

"Non e' che i miei giocatori si allenano per battere record di gol subiti?" Queste parole, pronunciate dal presidente del Palermo Maurizio Zamparini ai microfoni di "Gr Parlamento" dopo la sconfitta dei rosanero per 3 reti a 1 rimediata a Parma, lasciano trasparire un pò d'amarezza per il finale di stagione in casa Palermo.

"Penso - prosegue Zamparini - che quello attuale sia già un primato che deve far riflettere per il prossimo anno".

Il presidente si lancia poi nell'analisi del match di ieri, con una doverosa puntualizzazione sull'episodio del primo gol: "Non me ne so rendere conto, è stato un infortunio del nostro portiere e dell'arbitro, visto che - ci tiene a sottolineare - la rete è stata siglata con il braccio".

Il presidente torna poi su cinquantotto gol subiti dai rosanero: "forse si allenano a battere il guinness dei primati, colpa di un atteggiamento di tutta la mediana, non solo della difesa".

 

CLICCA SUL SIMBOLO >> PER CONTINUARE A LEGGERE LE PAROLE DI ZAMPARINI DOPO LA SCONFITTA DEL PALERMO