BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIO/ lotta salvezza: parla Gigi Cagni

In un'intervista esclusiva al sito www.tuttomercatoweb.com ha parlato Gigi Cagni, tecnico che si è spesso trovato a fare i conti con la dura realtà della lotta per non retrocedere.

Caracciolo (foto Ansa) Caracciolo (foto Ansa)

GIGI CAGNI PARLA DELLA LOTTA SALVEZZA - Il campionato, a tre giornate dalla fine, non ha ancora emesso verdetti definitivi: scudetto e qualificazioni alla prossima Champions League si decideranno probabilmente il prossimo weekend, mentre per conoscere le altre due squadre che retrocederanno in serie B (oltre al Bari già matematicamente in serie cadetta) tutto lascia presagire che ci sarà battaglia fino all'ultimo istante di domenica 22 maggio.

In un'intervista esclusiva al sito www.tuttomercatoweb.com ha parlato Gigi Cagni, tecnico che nella propria esperienza si è spesso trovato a fare i conti con la dura realtà della lotta per non retrocedere.

"Le posizioni iniziano ormai a delinearsi, con il Bari retrocesso e il Brescia pure, vista anche la clamorosa tripla occasione che é stato in grado di sprecare ieri. Diciamo che ormai la lotta é ridotta a Lecce, Sampdoria e Cesena" esordisce Cagni.


A chi chiede cosa conta di più in questa fase del campionato risponde: "Saranno l'aspetto fisico, psicologico e di esperienza a decidere il destino di queste tre squadre. Senza dimenticare il calendario, dato che chi affronta una squadra senza motivazioni é senza dubbio più agevolato".

 

 

CLICCA SUL SIMBOLO >> PER CONTINUARE A LEGGERE LE PAROLE DI GIGI CAGNI SULLA LOTTA SALVEZZA