BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

VIDEO/ Parma-Palermo (3-1): gol, sintesi e highlitghts

Il Parma, dopo Inter ed Udinese, stende anche il Palermo e si porta a quota 41 punti in classifica che, a tre giornate dalla fine, ancora non vogliono dire salvezza matematica.

Pastore (foto Ansa)Pastore (foto Ansa)

Il Parma, dopo Inter ed Udinese, stende anche il Palermo e si porta a quota 41 punti in classifica che, a tre giornate dalla fine, ancora non vogliono dire salvezza matematica ma un'alta possibilità di successo nell'impresa.

Il Palermo, fuori da tutti i giochi di qualificazione all'Europa League, sale a Parma forte dello stop inflitto al Napoli solamente una settimana fa, ma agli uomini di Delio Rossi non riesce di ripetere l'expolit ottenuto contro i partenopei, al termine di una partita giocata sotto tono da tutti i protagonisti rosanero.

Ai gialloblu bastano poco più di cento secondi per passare in vantaggio, anche se Sirigu ed arbitro ci mettono del loro: l'erroraccio del portiere è evidente, così come il tocco di mano di Dzemaili, che l'arbitro decide di non sanzionare.

Dopo 18 minuti, con il raddoppio di Modesto, la contesa sembra chiusa, anche perchè il massimo che riesce a Delio Rossi è un'illusione di riapertura con i cambi della ripresa (Acquah e Pinilla per Bacinovic e Ilicic) e la crescita di Pastore, avulso dal contesto nella prima oarte di gara. Al gol dell'argentino, tuttavia, non segue una crescita corale della squadra siciliana che, anzi, affonda sotto il definitivo colpo mortale infertogli da Candreva a pochi minuti dal termine.




CLICCA SUL PULSANTE >> QUI SOTTO PER IL VIDEO CON LA SINTESI I GOL E GLI HIGHLIGHTS DI PARMA-PALERMO (3-1)