BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CALCIO/ Barcellona, ennesimo controllo antidoping a sorpresa

Pubblicazione:

Pep Guardiola (foto Ansa)  Pep Guardiola (foto Ansa)

BARCELLONA: ENNESIMO CONTROLLO ANTIDOPING A SORPRESA - "Ancora? Ma siete già venuti settimana scorsa!" avrebbe esclamato il portiere del Barcellona, Victor Valdes, alla vista dei medici, inviati dall'Uefa, per sottoporre i giocatori ad un controllo antidoping a sorpresa. In effetti i medici si erano presentati anche il 6 maggio socrso (due settimane fa): in quell'occasione vennero sottoposti ai test a sorpresa ben dieci giocatori: Victor Valdes, Piquè, Puyol, Villa, Iniesta, Bojan, Jeffren, Keita, Adriano e Abidal. Ieri è toccato a Maxwell, Thiago, Busquets, Pedro, Milito, Pinto, Afellay, Abidal, Bojan e Iniesta. Nessun problema, il Barcellona accetta questi blitz ma è chiaro che, a nove giorni dalla finale di Champions League, tutti questi continui controlli e le insinuazioni a riguardo che girano in Spagna non aiutano certo i blaugrana a lavorare in un clima di serenità. L'ultimo attacco al Barcellona è arrivato da Madrid ed è stato portato dalla radio "Cadena Cope" che aveva avanzato sospetti - citando fonti del Real - sull'uso di sostanze illecite che si farebba a Barcellona.

 

 

CLICCA IL SIMBOLO >> PER CONTINUARE A LEGGERE LA NOTIZIA DEI CONTROLLI ANTIDOPING A BARCELLONA


  PAG. SUCC. >