BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

VIDEO/ Argentina: gravi incidenti durante un match di campionato

Il problema della violenza negli stadi sembra essere inestirpabile in Argentina. Quest'anno in tutto il Sud America si sono registrati un aumento cospicuo degli incidenti e dei feriti.

fumogeno ultras (foto Ansa) fumogeno ultras (foto Ansa)

Il problema della violenza negli stadi sembra essere inestirpabile in Argentina. Quest'anno in tutto il Sud America si sono registrati un aumento cospicuo degli incidenti, dei feriti e delle partite sospese a causa delle intemperanze del pubblico. Ieri è successo durante la partita che l'Estudiantes stava vincendo 2-0 sull'Huracan: gara sospesa dall'arbitro alla mezz'ora a causa dei violenti incidenti scoppiati tra i tifosi delle diverse fazioni.
Il fattore scatenante sarebbe stata la delusione dei tifosi dell'Huracan che, delusi dalla sconfitta in atto e delle prestazioni scadenti della squadra (sono in piena zoan retrocessione), hanno pensato bene di sfogare la propria frustazione e rabbia lanciando qualunque cosa gli capitasse a tiro nel settore ospiti, gremito di tifosi dell'Edstudiantes. Di fronte a questi episodi l'arbitro ha deciso di sospendere la gara, che verrà ripresa e condotta in porto a porte chiuse. L'Estudiante era in vantaggio 2-0, grazie ai gol di Juan Pablo Pereyra e di Hernàn Rodrigo Lòpez. Purtroppo parlare di calcio di fronte a queste scene risulta davvero difficile.

CLICCA SUL SIMBOLO >> PER GUARDARE IL VIDEO DEGLI INCIDENTI DURANTE ESTUDIANTES-HURACAN