BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

VIDEO/ Lecce-Lazio (2-4): gol, sintesi ed highligths del match

La Lazio ha fatto il proprio dovere, battendo il Lecce, e ha aspettato fino alla fine che da Udine giungesse la notizia di un gol del Milan. Vanamente però.

Claudio Lotito (foto Ansa)Claudio Lotito (foto Ansa)

La Lazio ha fatto il proprio dovere, battendo il Lecce, e ha aspettato fino alla fine che da Udine giungesse la notizia di un gol del Milan. Così non è stato: il pareggio di Udine ha emesso il verdetto più amaro: quinti in classifica (e in Europa League) per differenza reti inferiore rispetto a quella friulana. La Lazio ha giocato bene e soprattutto a Lecce è stata partita vera: la squadra giallorossa non ha regalato nulla, impegnandosi al massimo per regalare una gioia al proprio pubblico e congedarsi così da una stagione sofferta, ma conclusasi con una salvezza meritata. La squadra di Reja chiude la stagione con l'amaro in bocca: dopo essere stati a lungo l'unico team capace di tenere testa al Milan capolista e non essere mai usciti dalle prime quattro posizioni, essere scavalcati proprio sul traguardo è una ferita che brucia non poco. Lotito ha di che ssere soddisfatto, anche se i mancati introiti provenienti dall'ingresso in Champions League peseranno sulle casse societarie e sugli investimenti di mercato della prossima Champions League.

CLICCA SUL SIMBOLO >> PER GUARDARE IL VIDEO DI LECCE.LAZIO (2-4)