BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

FINALE CHAMPIONS LEAGUE/ Barcellona-Manchester United, ultimissime e probabili formazioni

Questa sera, alle ore 20.45, nel magico scenario dello stadio di Wembley in Londra, si terrà la finalissima di Champions League fra il Barcellona e il Manchester United

Lionel Messi, attaccante Barcellona (Foto Ansa)Lionel Messi, attaccante Barcellona (Foto Ansa)

BARCELLONA-MANCHESTER UNITED, PROBABILI FORMAZIONI – L’attesa è finalmente finita. Questa sera, alle ore 20.45, nel magico scenario dello stadio di Wembley, si terrà la finalissima di Champions League fra il Barcellona e il Manchester United. Il remake della gara di due anni fra, quando trionfarono i blaugrana. I Red Devils cercano la rivincita ma superare la formazioni di Guardiola è più che un’impresa. Rosa al completo per i catalani con Mascherano e Piquè coppia di difensori centrali e Puyol sulla fascia sinistra. Resto della formazione come da copione. In panchina si rivede Bojan, tornato dopo l’infortunio. Nello United il giovane Fabio partirà dal primo minuto nel ruolo di terzino destro. Hernandez al fianco di Rooney con Berbatov in panca. Sull’esterno di destra ballottaggio Valencia-Nani con il primo favorito sul lusitano.

E proprio il nazionale portoghese ha parlato ieri in conferenza stampa al fianco di Ferguson raccontando le sue sensazioni: «Non sento pressione attorno a me. Conosco le mie qualità e so che il tecnico sa quello che fa. Mi sento in forma. Non penso a me stesso ma a tutto il Manchester. Sicuramente le mie qualità individuali possono cambiare una partita ma voglio vincere un trofeo come squadra, solo allora potrò essere un giocatore più importante. Il ballottaggio con Valencia? La competizione è una cosa buona, ti rende più forte e concentrato. Devi dare il meglio di te se vuoi scendere in campo e questo è positivo».