BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

SERIE B/ Cittadella Pescara le probabili formazioni

Per la squadra di Foscarini sono necessari punti per essere tranquilla di poter giocare anche la prossima stagione la serie cadetta. Abruzzesi che invece non hanno più nulla da chiedere

Gol in immagine di repertorio (Foto Ansa) Gol in immagine di repertorio (Foto Ansa)

Partita da vincere quella di oggi del Cittadella contro il Pescara. I veneti hanno quarantotto punti come il Sassuolo. In effetti è una buona situazione, perché un eventuale loro successo li metterebbe fuori da ogni situazione difficile. E anche un pareggio magari potrebbe essere utile per evitare i playout. La squadra di Foscarini ha tutte le possibilità per portare a casa questa salvezza e rimanere in serie B. Il Pescara dal canto suo ha cinquantatre punti. Ha disputato un buon campionato con un finale un po’in discesa. Non ha più niente da chiedere a questo torneo cadetto, se non quello di fare una prova d’orgoglio oggi qui in Veneto. Partita semplice quindi quella del Cittadella? In teoria si se la formazione diretta da Foscarini saprà mostrare aggressività e concentrazione durante tutta la partita. Piovaccari poi è sempre quell’attaccante in grado di risolvere in ogni momento il match. Indisponibili nel Cittadella Melucci e Scardina. Infortunati nel Pescara Tognozzi, Ariatti, Pinna e Gessa. Cittadella col 4-4-2. Pescara col 4-3-3.