BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CALCIOMERCATO/ Inter, Milan: Marco Simone racconta i talenti francesi

Pubblicazione:lunedì 30 maggio 2011

Constant (foto Ansa) Constant (foto Ansa)

CALCIOMERCATO - Torna a parlare Marco Simone, ex indimenticato della squadra rossonera, e lo fa per aprire le porte del campionato francese, un campionato poco seguito in Italia ma che, anche a detta di Josè Mourinho, è "il più grande supermarket di talenti europeo". In un'intervista al sito www.gazzetta.it, Marco Simone parla così del torneo d'oltralpe: "La Ligue 1 ha conosciuto una costante progressione. E’ agguerrita, equilibrata anche perché ogni punto vale milioni di euro grazie all’equa distribuzione degli introiti televisivi. L’Italia dovrebbe imparare. Lione, Marsiglia e Bordeaux hanno fatto buoni percorsi in Europa e magari il fairplay finanziario permetterà di ridurre il divario attirando giocatori importanti”. Si parla, nelle ultime ore, di un Alberto Gilardino che starebbe per cedere alla corte dell'Olympique Marsiglia: a tal proposito Simone sottolinea come "Alberto può vivere da star in Francia, a condizione che non faccia l’errore di Di Vaio e Vieri che forse sottovalutarono il fatto che la Ligue 1 è un campionato molto fisico. Si tratterebbe comunque di un’ottima esperienza perché il Marsiglia è un club ambizioso quanto il Napoli oggi”. E su Hazard dice: “Tecnicamente è pronto, ma gli manca l’esperienza delle grandi partite di Champions. L’Inter dovrebbe comprarlo e lasciarlo al Lilla un’altra stagione. Ma da un punto di vista di filosofia di gioco lo vedrei bene soprattutto alla Roma e anche al Milan".

 

CLICCA SUL SIMBOLO >> PER CONTINUARE A LEGGERE LA NEWS DI CALCIOMERCATO


  PAG. SUCC. >