BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

DIRETTA/ Palermo-Bari (Serie A): segui e commenta la partita live in tempo reale

Palermo-Bari è il primo anticipo della trenaseiesima giornata di Serie A. Il Palermo a quota 50 punti è alla ricerca di una via di ingresso per l'Europa

Javier Pastore (Foto: Ansa) Javier Pastore (Foto: Ansa)

DIRETTA PALERMO-BARI (SERIE A) - Palermo-Bari è il primo anticipo della trenaseiesima giornata di Serie A. Il Palermo a quota 50 punti è alla ricerca di una via di ingresso per l'Europa, anche se solo la - snobbatissima quest'anno - Europa League. Dista sei punti, non uno scherzo.  Il Bari, già matematicamente retrocesso, ha invece dato dimostrazione non essere intenzionato a smettere di date tutto e anche qualcosa di più fino a che rimarrà nella massima divisione. Un pareggio in Palermo-Bari non serve a nessuno.
CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI PALERMO-BARI (SERIE A): SEGUI E COMMENTA LA PARTITA LIVE IN TEMPO REALE
Il Palermo arriva alla sfida con la testa all'Europa. Il rompicapo di Rossi e soci è: come arrivarci? La strada plausibile sembra essere la Coppa Italia, visto il risultato favorevole di San Siro e la possibilità di scontrarsi con un Milan appagato dal campionato, che potrebbe chiudersi oggi. Però meglio non mollare sulla strada maestra del sesto posto. Lontano sei punti, ma i giochi quest'anno si fanno proprio all'ultima giornata. Per questo Delio Rossi cercherà di trovare l'alchimia del turnover (che spesso fa saltare i tecnici, attenzione). Oggi dosare le energie, scegliere gli uomini giusti per non rischiare contro il Bari già retrocesso e risparmiare le forze da usare contro la corazzata rossonera. Ci vorrà il bilancino e un po' di fortuna. Il Palermo probabilmente giocherà con Sirigu in porta, Cassni, Munoz, Bovo e Garcia in difersa, Bacinovic, Liverani e Kurtic a centrocampo, Ilicic, Kasami e Miccoli unica punta.
Il Bari arriva al Barbera con negli occhi e nelle gambe la sfida pazzaesca contro la Roma. Delusione, certo, ma più che per quella partita per un campionato che senza tutti questi infortuni sarebbe stato di certo molto diverso. E ancora in discussione. Invece per i Galletti è già finito. Peccato. Il Bari non può schierare oltre agli infortunati anche Glick e Rudolf, squalificati. Mutti quindi scenderà in campo con Padelli tra i pali, Parisi, Belmonte, Rossi e A. Masiello in difesa, Gazzi, Donati, Kopunek a centrocampo, Bentivoglio, Romero e Huseklepp in avanti. E ora si alzi il sipario su una delle ultime partite di quest'anno della Serie A. Palermo-Bari sta per cominciare...

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER LA DIRETTA DI PALERMO-BARI (SERIE A): SEGUI E COMMENTA LA PARTITA LIVE IN TEMPO REALE