BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SERIE BWIN/ I risultati e i marcatori della trentanovesima giornata

Pubblicazione:

Colantuono allenatore Atalanta  Colantuono allenatore Atalanta

SERIE BWIN: I RISULTATI E I MARCATORI DELLA TRENTANOVESIMA GIORNATA  -Trentanovesima giornata di Serie B che produce i primi verdetti della stagione, soprattutto in vetta dove Siena e Atalanta guadagnano la matematica promozione nella massima serie con una giornata di anticipo. Ai toscani basta un 2 a 2 interno contro un coriaceo Torino per blindare il ritorno in A, dopo 370 giorni di purgatorio. Granata di Lerda che giocano bene ma sono sfortunati in più di occasione e agguantano il pareggio solo nel finale, quando Bianchi realizza il pari facendosi perdonare un calcio di rigore sbagliato pochi minuti prima. Atalanta che invece si aggiudica il salto di categoria con un bel 4 a 1 in rimonta contro il Portogruaro, firmato dalla doppietta di Tiribocchi e dalle reti di Bonaventura e Delvecchio, il gol del momentaneo vantaggio ospite porta la firma di Memushaj. Importante successo esterno invece per il Novara che con i tre punti odierni, in attesa della sfida tra Reggina e Varese, guadagna un pass per i prossimi Play Off. Successo importante anche per l’Empoli che ha la meglio sull’Albinoleffe e si rilancia nella zona Play off condannando al contempo gli uomini di Mondonico ad un finale di stagione da brividi. Stesso discorso anche per Padova – Ascoli, con i padroni di casa che si impongono per 3 a 1 grazie alle reti di Cuffa, El Shaarawy ed Ardemagni, la rete della bandiera per i marchigiani porta la firma di Feczesin. In coda sorprendenti successi del Frosinone: che annienta il Vicenza con un secco 4 a 0 griffato Santoruvo, Terranova e Sansone (autore di una doppietta); ed anche della Triestina che in venticinque minuti si porta sul 3 a 0 nei confronti del Cittadella (Godeas, Bariti e Taddei), per poi rischiare la clamorosa rimonta dei veneti che si ferma sul 3 a 2, grazie alle reti di Gabbiadini e Gorini. Fondamentale vittoria interna per il Piacenza di Madonna a cui basta una rete di Piccolo al primo minuto della ripresa per archiviare la pratica Sassuolo. Pareggio da appagamento quello invece tra Modena e Grosseto, che si dividono la posta in palio con uno scialbo 1 a 1 firmato Greco e Sforzini.

 

CLICCA SUL SIMBOLO > QUI SOTTO PER LEGGERE I RISULTATI E I MARCATORI DI OGGI



  PAG. SUCC. >