BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

YOUTUBE/ Video Cagliari Cesena (0-2): gol sintesi e highlights

I romagnoli vincono con merito e portano a casa tre punti fondamentali per la corsa salvezza. La prossima giornata affronteranno il Brescia che è retrocesso oggi

Ficcadenti allenatore del Cesena (Foto Ansa)Ficcadenti allenatore del Cesena (Foto Ansa)

Una vittoria che sa tanto di serie A. Il Cesena sbanca il Sant’Elia e porta a casa tre punti fondamentali per la corsa salvezza. I romagnoli domenica affronteranno il Brescia già retrocesso. La situazione si sblocca nella ripresa prima con Jimenez e poi con Malonga che mette al sicuro il risultato e porta in Romagna un successo importantissimo. "Questa vittoria è fondamentale, anche se non ancora decisiva, anche perché dovremo attendere il risultato del derby di Genova. Eravamo – dice Massimo Ficcadenti ai microfoni di Rai Sport - un po' contratti all'inizio, poi siamo riusciti a imporre il nostro gioco e a far valere la nostra determinazione. Siamo andati in crescendo, con 21 punti totalizzati finora nel girone di ritorno, dopo i 19 ottenuti durante l'andata; sono contento anche per la reazione dopo la sconfitta subìta nel recupero contro l'Inter sabato scorso, che psicologicamente avrebbe potuto esere devastante. Chiaramente sarà essenziale ottenere i tre punti decisivi domenica prossima, in casa contro il Brescia".