BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

GIRO D’ITALIA/ Tragedia: paurosa caduta di Weylandt, è gravissimo!

Pauroso incidente durante la terza tappa della corsa rosa. Il belga del Team Leopard è stato vittima di una brutta caduta. Le sue condizioni sono gravissime è sta lottando

Corridori in corsa (Foto Ansa)Corridori in corsa (Foto Ansa)

Si stanno vivendo momenti di ansia e preoccupazione al giro d’Italia. Nella terza tappa che da Parma portava a Rapallo, Wouter Weylandt, ciclista belga della Team Leopard, è stato vittima di una paurosa caduta nella discesa del passo del Bocco. Il corridore sembra aver sbattuto violentemente il volto e ha subito perso conoscenza. Sul posto immediato l’intervento dei medici e dei sanitari che hanno praticato in continuazione il massaggio cardiaco per rianimarlo. Sul posto è intervenuto anche un elicottero del 118, anche se al momento non è ancora riuscito ad atterrare: si starebbe valutando se far calare un verricello o atterrarrare sulla strada provinciale.

Appena conclusa questa operazione il giovane verrà trasportato in ospedale. La situazione, secondo le prime indiscrezioni, è molto grave e purtroppo non è da escludere nemmeno qualcosa di più grave o tragico. Al momento la direzione del Giro ha sospeso ogni forma di cerimoniale alla fine della corsa, preferendo il silenzio in rispetto per quanto accaduto a Weylandt.