BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

GIRO D’ITALIA/ Tragedia: paurosa caduta di Weylandt, è gravissimo!

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Corridori in corsa (Foto Ansa)  Corridori in corsa (Foto Ansa)

GIRO D’ITALIA – Si stanno vivendo momenti di ansia e preoccupazione al giro d’Italia. Nella terza tappa che da Parma portava a Rapallo, Wouter Weylandt, ciclista belga della Team Leopard, è stato vittima di una paurosa caduta nella discesa del passo del Bocco. Il corridore sembra aver sbattuto violentemente il volto e ha subito perso conoscenza. Sul posto immediato l’intervento dei medici e dei sanitari che hanno praticato in continuazione il massaggio cardiaco per rianimarlo. Sul posto è intervenuto anche un elicottero del 118, anche se al momento non è ancora riuscito ad atterrare: si starebbe valutando se far calare un verricello o atterrarrare sulla strada provinciale.

 

SEGUI LA DIRETTA CON GLI AGGIORNAMENTI DA RAI TV CLICCA QUI

 

Appena conclusa questa operazione il giovane verrà trasportato in ospedale. La situazione, secondo le prime indiscrezioni, è molto grave e purtroppo non è da escludere nemmeno qualcosa di più grave o tragico. Al momento la direzione del Giro ha sospeso ogni forma di cerimoniale alla fine della corsa, preferendo il silenzio in rispetto per quanto accaduto a Weylandt.

 

GIRO D’ITALIA TRAGICA CADUTA CONTINUA A LEGGERE CLICCA SOTTO



  PAG. SUCC. >