BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

DIRETTA EUROPEI ATLETICA/ Le gare in live streaming su Rai tv

Oggi al via gli europei a squadre che si disputeranno a Stoccolma. Grande attesa per capitan Vizzoni e per Simona La Mantia, che salterà nel dalto triplo

Vizzoni al martello (Foto Ansa)Vizzoni al martello (Foto Ansa)

Oggi al via gli europei a squadre che si svolgeranno a Stoccolma. Grande attesa per l'Italia e per alcuni suoi atleti: quello del week end sarà un test importante per capire lo stato di forma agli inizi della stagione. Fra le atlete da tenere sotto osservazione Simona La Mantia. "In queste situazioni - dice l'azzurra in un'intervista concessa al sito della Fidal - la differenza la fa l'adrenalina, la spinta in più che ti arriva dall'emozione. Sono sensazioni che non puoi simulare in allenamento, ci vuole il confronto, meglio se con avversarie di valore". Poi un primo bilancio della stagione. "Sono soddisfatta del lavoro che ho svolto fino ad oggi. Sono più forte, ma soprattutto più veloce di prima, anche rispetto a Parigi, al marzo scorso. Da qui nascono anche alcuni piccoli problemi tencici, che sto lavorando per risolvere".

La fase sotto accusa è il passaggio dall'hop allo step, cioè tra il primo ed il secondo balzo. "E' una questione di tempi. Penso di avere ancora gli stessi di prima, per quanto riguarda gli appoggi; ma ora, con la velocità che è cresciuta, devo reagire molto più rapidamente. Credo sia questione di abitudine, devo maturare una sensibilità differente, e per farlo devo gareggiare. Certe intensità, come dicevo prima, vengono solo dalle gare, in allenamento non si possono riprodurre".