BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

YOUTUBE/ Video Coppa Libertadores Santos Penarol (2-1): gol, sintesi e highlights. Incidenti e rissa a fine gara

La squadra che fu di Pelè, presente in tribuna, vince la sua terza Libertadores anche se alla fine si devono registrare violenti scontri in campo tra giocatori e ultras

Santos festeggia con Pelè (Foto Ansa)Santos festeggia con Pelè (Foto Ansa)

Vince il Santos contro il Penarol e si aggiudica la sua terza coppa Libertadores, dopo quelle vinte nel 1962 e nel 1963. Ma a tenere banco è la furibonda rissa scoppiata al fischio finale. Pare infatti che sul terreno di gioco siano entrati ultras delle rispettive squadre che hanno scatenato incidenti che hanno visto tra i protagonisti giocatori, dirigenti delle due squadre e forze dell’ordine. Tornando alla partita, il primo tempo ha visto entrambe le formazioni ferme sullo 0-0, mentre dopo un minuto nella ripresa ci ha pensato Neymar, oggetto dei desideri del Real Madrid e di molti club europei, a sbloccare il risultato. Poi Danilo ha raddoppiato per il Santos mentre nel finale è arrivato il gol del Penarol con Durval che però non ha permesso di recuperare il doppio svantaggio. «Il Santos è riuscito ad aprirsi la strada, ma il Penarol ha mostrato una grande difesa. Sono emozionato, e molto contento» ha detto il tifoso numero uno del Santos Pelà, presente ieri in tribuna a seguire il match dei suoi ragazzi.