BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

DIRETTA/ Italia-Estonia (Qualificazioni Euro 2012): segui e commenta la partita live in tempo reale

Pubblicazione:venerdì 3 giugno 2011 - Ultimo aggiornamento:venerdì 3 giugno 2011, 22.10

Cesare Prandelli (foto Ansa) Cesare Prandelli (foto Ansa)

DIRETTA ITALIA-ESTONIA (QUALIFICAZIONE EURO 2012) - Italia ed Estonia si sfidano questa sera, al Braglia di Modena, nella sesta gara del girone C di qualificazione a Euro 2012, che si terrà nel luglio dell'anno prossimo in Polonia e Ucraina. Le due formazioni arrivano al match con una classifica ben diversa: 13 punti per l'Italia (4 vittorie e 1 pareggio), 7 punti per l'Estonia (2 vittorie, 1 pareggio e 2 sconfitte). La gara mette in palio punti pesanti: l'Italia con una vittoria acquisirebbe la quasi matematica certezza della qualificazione alla fase finale dell'Europeo, mentre l'Estonia, vincendo, si porterebbe solitaria al secondo posto, scavalcando in un solo colpo Slovenia e Serbia.

CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI ITALIA-ESTONIA (QUALIFICAZIONE EURO 2012): SEGUI E COMMENTA LA PARTITA LIVE IN TEMPO REALE

Sarà un'Italia di matrice juventina quella che scenderà in campo stasera: ben 5 titolari (Buffon, Chiellini, Marchisio, Pirlo e Aquilani) sono infatti giocatori della Vecchia Signora, chiamati a riscattare, con la maglia della Nazionale, una stagione non proprio esaltante per i colori bianconeri (a tal proposito ha detto Marchisio: "la cosa ci rende orgogliosi: vuol dire che la base è buona"). La squadra di Prandelli stasera è chiamata a dare un doppio segnale: vincere per la qualificazione ma anche, e soprattutto, per risollevare le sorti e il morale di uno sport che sembra essere ripiombato nel baratro del calcioscommesse. In questi giorni non è stato possibile isolare la squadra dalle notizie che giungevano dall'esterno e il compito del commissario tecnico è stato proprio quello di tenere alta la concentrazione sull'impegno calcistico odierno. Per questo motivo questa sera dovrebbe scendere in campo un'Italia "fantasia", che affiderà ai due talentini Cassano e Giuseppe Rossi il compito di piegare la resistenza estone. Oltre ai cinque juventini e ai due folletti in avanti, dovrebbero partire titolarei anche Maggio, Ranocchia (se non ce la fa è pronto Gamberini) e Balzaretti in difesa e Montolivo a centrocampo. L'Estonia di coach Ruutil non si sente battuta in partenza: se gli riuscisse il colpaccio a Modena, si porterebbe al secondo posto solitario a tre giornate dalla fine; pertanto gli estoni schiereranno la formazione migliore a disposizione, compatibilmente con le squalifiche e una lunga lista di indisponibili. In porta dovrebbe andare Pareiko, protetto dal quartetto difensivo formato da Kruglov, Piiroja, Rahn e Jaager. A centrocampo giocheranno Kink, Klavan, Vunk e Puri, mentre davavti toccherà a Ahjupera e Saag impensierire la nostra retroguardia. Chiude Prandelli con un paragone tennistico per lanciare i suoi verso la gara: ""Magari avessimo noi per 90 minuti il carattere di Francesca Schiavone - ha sottolineato il commissario tecnico nell'intervista pre-partita a Rai Sport - Ieri l'abbiamo vista tutti quanti, incollati alla tv, prima di una riunione tecnica. Abbiamo visto che lei non si è mai data per vinta e ha lottato su ogni palla, e ci siamo detti che dobbiamo fare come lei".
Tutto è pronto a Modena: Italia-Estonia sta per cominciare...

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER LA DIRETTA DI ITALIA-ESTONIA (QUALIFICAZIONI EURO 2012): SEGUI E COMMENTA LA PARTITA LIVE IN TEMPO REALE


  PAG. SUCC. >