BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

EURO 2012/ Italia-Estonia: ultimissime e probabili formazioni

In campo Italia ed Estonia a Modena, per la gara valida per le qualificazioni ad Euro 2012. Vediamo insieme quali potrebbero essere le squadre che scenderanno in campo.

Giuseppe Rossi (foto Ansa) Giuseppe Rossi (foto Ansa)

L'Italia scende in campo questa sera contro l'Estonia per ottenere la vittoria della tranquillità: una eventuale vittoria porterebbe infatti gli azzurri di Prandelli a +9 punti dall'accoppiata Serbia-Slovenia, con ancora tre gare da giocare. Vincere vuol dire, di fatto, passare come prima del girone ed accedere alla fase finale di Euro 2012, che si svolgerà nel luglio 2012 tra Polonia ed Ucraina. Il commissario tecnico, in vista della gara, ha cercato soprattutto di tenere tranquillo un ambiente sotto shock dalle notizie arrivate fin qui sulle vicende del calcioscommesse e che hanno, inevitabilmente, catalizzato l'attenzione dei giocatori azzurri. Persi per infortunio Thiago Motta e Mario Balotelli, il tecnico ha a disposizione l'intera rosa (non ci sono squalificati), con il solo Montolivo diffidato. Prandelli giocherà con il modulo 4-3-1-2 con Buffon in porta, Maggio a destra, Ranocchia e Chiellini centrali e il palermitano Balzaretti a sinistra. A centrocampo dovrebbero scendere in campo Montolivo, Pirlo e Marchisio, con Aquilani a ridosso delle due punte Giuseppe Rossi e Antonio Cassano. L'Estonia di mister Ruutil scenderà in campo a Modena con il classico 4-4-2, in cui Pareiko è il portiere, Kruglov, Piiroja, Rahn e Jaager i difensori, Kink, Klavan, Vunk e Puri i centrocampisti e la coppia d'attacco Saag-Ahjupera. Per gli ospiti mancherà lo squalificato Vassiliev e gli indisponibili Sidorenkov, Dmitrijev, Oper e Purje.




ITALIA-ESTONIA LE PROBABILI FORMAZIONI CONTINUA A LEGGERE CLICCA SOTTO