BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

PAGELLE/ Varese – Padova (3-3): i voti, la cronaca, il tabellino

Pubblicazione:domenica 5 giugno 2011

Il Padova raggiunge la finale Il Padova raggiunge la finale

PAGELLE VARESE - PADOVA: I VOTI, LA CRONACA, IL TABELLINO – Il Padova è la prima finalista di questi playoff di serie B, dopo una partita ricca di emozioni contro un Varese che comunque lascia il campo a testa altissima. Finisce con sei reti, tre per parte, questo big match, che però non bastano al Varese per accedere alla fase successiva. Niente da fare per Sannino, quindi, che avrebbe potuto realizzare la terza impresa consecutiva della sua gestione. Si avvicina invece la massima serie per il soddisfatto Dal Canto, arrivato a marzo dalla primavera. Con il suo arrivo, il Padova è stato capace di vere imprese, con otto vittorie e cinque pareggi consecutivi. Occhi puntati adesso sull’altra semifinale tra Reggina e Novara che si sfidano dopo lo zero a zero dell’andata.

SINTESI PRIMO TEMPO – La prima frazione di gioco regala fin dall’inizio grandi emozioni, e la formazione di Sannino riesce a raggiungere il vantaggio dopo un incredibile forcing: Nadarevic batte una punizione molto insidiosa respinta malamente da Cano e Pisano in agguato sigla il meritato vantaggio per il Varese all’undicesimo minuto. La squadra non si ferma e appena quattro minuti dopo trova addirittura il raddoppio, dopo un cross di Frara toccato da Nadaveric per Neto Pereira che mette la palla alle spalle di Cano. Partita che ormai sembra quasi già segnata, ma il Varese non ha fatto i conti con Stephan El Sharaawy che al ventesimo minuto si inventa un tiro splendido da fuori area che si infila alla sinistra di un incolpevole Zappino. Dopo due minuti di recupero, l’arbitro Tozzi manda tutti negli spogliatoi.  

SINTESI SECONDO TEMPO – Comincia il secondo tempo, ed è subito Padova. Dopo appena due minuti dal fischio d’inizio, Renzetti lancia da una punizione per Legati, che spietato spinge di destro in rete. Il Varese sembra accusare il colpo, ma nonostante questo riesce a trovare un incredibile vantaggio con De Luca, lanciato da Nadarevic al ventunesimo minuto. Il Padova si ritrova nuovamente a dover recuperare, e centra l’obiettivo al ventisettesimo minuto con il solito El Shaarawy che sigla la sua prima doppietta, approfittando di un distratto Dos Santos, e mettendo la palla alle spalle di Zappino. E finisce così, dopo cinque minuti di recupero e un po’ di tensione in campo, nelle panchine e sugli spalti, ma senza incidenti particolari. Il Padova è la prima finalista di questi playoff.   

CLICCA QUI SOTTO > PER VEDERE IL TABELLINO E LE PAGELLE DI VARESE – PADOVA


  PAG. SUCC. >