BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

CALCIO SCOMMESSE/ Intercettazioni, spuntano i nomi di Totti e Vieri

Nell'inchiesta sul calcio scommesse spuntano i nomi di Francesco Totti e Christian Vieri. Nessuna accusa a loro carico, solo intercettazioni telefoniche di terzi

Immagine d'archivioImmagine d'archivio

L'inchiesta sul clacio scommesse dilaga. Dopo il coinvolgimento di giocatori e squadre della serie B e della Lega Pro, si arriva adesso anche alla serie A. E spuntanti nomi importanti e famosi, ad esempio quelli del capitano della Roma Francesco Totti e dell'ex giocatore Christian Bobo Vieri. Nelle intercettazioni telefoniche raccolte dagli inquirenti c'è all'esame la partita Fiorentina-Roma finita due a due. Un risultato che nel gergo degli scommettitori si definisce "over". Pirani, indagato, la definisce agli investigatori una delle "partite sicure" per il clan degli scommettitori. Grosse puntate sul match in questione e forti vincite. Gianfranco Parlato e Massimo Erodiani sonoc olti al telefono mentre si rallegrano per il bel risultato ottenuto: "Stiamo lavorando bene. Non devono essere ingordi però come Antonio (Bellavista ndr.), che dice: "Ma con una partita di serie A facciamo solo 20 mila euro?"". "Eh certo - risponde Erodiani - Antonio non può pensare che con una partita ci mettiamo 100 mila euro in tasca, perché sennò non faremo mai niente così, ma che volete? Con novanta minuti vi mettete in tasca 20 mila euro!". Ed ecco spuntare il nome di Totti, indicato come "il capitano della giallorossa che in quella partita segnò due reti. Daniele Corvia, attaccante del Lecce, si dice nella telefonata, aveva pronosticato tanti gol in Fiorentina-Roma: lo aveva saputo dal capitano della giallorossa. Ovviamente non c'è nessuna prova concreta e per gli inquirenti potrebbe trattarsi anche di una sparata nel corso delle conversazioni, una sorta di millanteria.