BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CALCIOMERCATO/ Inter dubbi su Castaignos, Milan investi su Emanuelson. Il consiglio? Van Ginkel (esclusiva)

Pubblicazione:

Castaignos (Ansa)  Castaignos (Ansa)

CALCIOMERCATO ESCLUSIVA INTER NAPOLI MILAN - Una realtà importante dal punto di vista calcistico ma da cui le squadre italiane sembrano meno attratte di un tempo, anche per gli alti costi. L'Olanda ha comunque tanti giovani interessanti, che possono diventare affari possibili. Di alcuni di questi abbiamo voluto parlato con Marco De Marchi, agente Fifa specializzato nel mercato olandese, in escluiva per Ilsussidiario.net.

 

L'Inter ha preso Castaignos dal Feyenoord, è già pronto per la Serie A?

Certamente, nonostante l'età molto giovane, è pronto per il calcio italiano. Non credo però sia già pronto per giocare da titolare nella squadra nerazzurra perchè ha poca esperienza e nel club milanese ci sono giocatori importantissimi.

Dal punto di vista tecnico-tattico che tipo di attaccante è?

Castaignos è una prima punta molto forte fisicamente ma non è il classico bomber d'area di rigore. E' molto elegante nei movimenti, bravo tecnicamente, molto mobile.

Le grandi squadre italiane sembrano non voler puntare molto sui talenti olandesi, come mai?

A differenza di qualche anno fa l'Olanda è diventata una bottega carissima. I grandi club lanciano subito i giovani talenti, così il loro valore si alza in maniera eccessiva. Inoltre non sempre i giovani olandesi riescono a imporsi subito, per questo preferiscono restare "a casa" per un po' di anni.

 

CONTINUA A LEGGERE L'ESCLUSIVA CLICCA SUL PULSANTE IN BASSO



  PAG. SUCC. >