BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

TOUR DE FRANCE/ Video Hoogerland travolto da un'auto, Vinokourov vola nel bosco

Brutta giornata ieri alla corsa francese che ha visto numerosi incidenti alcuni anche gravi per i corridori. Per la seconda volta un'auto del corteo centra dei ciclisti

Hoogerland dopo la caduta (Foto Ansa) Hoogerland dopo la caduta (Foto Ansa)

Davvero un’altra brutta giornata quella di ieri al Tour de France che ha visto due pericolosissime cadute che si sono risolte con tanti graffi e alcune ossa rotte. Il primo volo è al km 102 in discesa, quando sull’asfalto bagnato, alcuni corridori perdono il controllo delle loro biciclette. Ad aver la peggiore è Alexandre Vinokourov che vola nel bosco che costeggia la strada. Per lui un problema serissimo alla testa del femore: addio corsa. Nella caduta sono coinvolti anche Van de Broeck, Willems (rottura della clavicola), Zabriskie (si rompe un polso). Poi il secondo incredibile incidente a 37 chilometri dalla fine. Un’auto della televisione sorpassa i ciclisti ma all’ultimo sterza verso destra centrando Johnny Hoogerland che si ribalta e finisce ai lati della strada contro un filo spinato. Riprende la corsa ma le sue gambe sono piene di cerotti e il sangue gli esce copioso. Davvero una brutta giornata per il Tour che anche ieri è stata segnata da incidenti e errori umani.