BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

MONDIALI NUOTO SHANGAI/ Lamberti: Castagnetti più Lucas, così rinasce la Pellegrini vincente (esclusiva)

Pellegrini con Lucas e Marin (Foto Ansa) Pellegrini con Lucas e Marin (Foto Ansa)

Una nazionale che porterà con sé a Shangai Luca Marin, che non ha raggiunto i tempi minimi. Cosa pensa di questa scelta?

Non sta a me dare un giudizio su questo aspetto. Semmai mi dispiace che tra i convocati non ci sia Emiliano Brembilla, un atleta che a mio parere avrebbe meritato di andare a questi Mondiali.

 

La spedizione italiana del nuoto azzurro come potrà ritenersi soddisfatta?

Oltre che puntando sui nomi già citati, basterebbe riuscire a stabilire qualche personale e fare qualche buona prova. La concorrenza è tanta ormai a livello mondiale e non si può sempre pretendere di ottenere risultati straordinari. Bisogna riconoscere i progressi che ha fatto l’Italia del nuoto, che è diventata una nazionale competitiva, con risultati certamente rilevanti.

 

Quali saranno invece gli atleti protagonisti di Shangai 2011?

Penso a quelli statunitensi. Bisognerà vedere però come Michael Phelps vorrà interpretare questi Mondiali, che giungono appena un anno prima di Londra 2012. Penso agli atleti francesi, con un occhio di riguardo verso il giovane talento transalpino Yannick Agnel.

 

L’appuntamento olimpico di Londra potrebbe quindi condizionare questi Mondiali?

Forse per molti atleti, come lo stesso Phelps, il vero appuntamento potrebbe essere Londra e quindi Shangai, una tappa intermedia di preparazione.

 

MONDIALI DI NUOTO IL PUNTO DI LAMBERTI CONTINUA CLICCA SOTTO