BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

DIRETTA/ Brasile-Paraguay (Quarti di finale, Coppa America): segui e commenta la partita live in tempo reale

All'Estadio El Ciudad de La Plata va' in scena il quarto di finale di Coppa America tra Brasile e Paraguay: segui e commenta la partita live in tempo reale.

Neymar, attaccante del Santos e della nazionale brasiliana (Foto: Ansa)Neymar, attaccante del Santos e della nazionale brasiliana (Foto: Ansa)

Prosegue il programma dei quarti di finale di Coppa America, questa sera alle ore 21 è il turno di Brasile – Paraguay. Sfida entusiasmante e che definirà la terza semifinalista dopo Uruguay e Perù. L'eliminazione dei rivali argentini, giunta per mano di un sorprendente Uruguay, costringe il Brasile di Menezes all'immediata risposta per impedire la caduta della seconda nobile in un torneo che si dimostra sempre più avverso alle grandi stelle. A contendere l'ambita semifinale ci sarà il Paraguay, qualificatosi come seconda miglior terza e già incontrato nella prima fase, nel pirotecnico 2 a 2 ottenuto grazie alla rete di Fred allo scadere; una marcatura quella dell'attaccante del Fluminense che ha evitato una pericolosissima sconfitta ai verdeoro. L'atto secondo di questo Brasile – Paraguay non ammetterà però risultati di comodo, si tratta di sfida vera e ad eliminazione diretta. Dai ritiri di entrambe le squadre emerge ottimismo e fiducia per il passaggio del turno che, in seguito alla caduta di due favorite alla vittoria finale come Argentina e Colombia, potrebbe significare serie opportunità di vittoria tanto per il Brasile, quanto per il Paraguay.
Rispetto allo spettacolare 2 a 2 della scorsa settimana sono cambiate molte cose. Da un lato la resurrezione del Brasile nello spettacolare match contro l'Ecuador, dall'altro la clamorosa rimonta subita dalla nazionale Albirroja per mano del Venezuela paiono aver ristabilito le gerarchie iniziali indicando la nazionale verdeoro come prima favorita per la vittoria finale. I pronostici però si sono già dimostrati inutili e quanto mai fallaci, chiedere informazioni ai padroni di casa dell'Argentina. Non sarà dunque concessa nessuna distrazione agli uomini di Menezes che si presentano all'incontro consapevoli delle insidie nascoste nel match, ma allo stesso tempo convinti di poter dire la propria dopo il risveglio di Neymar e Pato. A confermare il clima di generale fiducia e concentrazione che vige nel ritiro del Brasile ci ha pensato l'attaccante del Milan, Robinho che si è così espresso sull'impegno di questa sera: Il nostro obiettivo è raggiungere la finale e diventare campioni. Il pensiero di poter perdere col Paraguay non è nelle nostre teste. Cercheremo di superare anche la pressione che avremo in questa partita, perchè non possiamo fallire, dovremo essere molto concentrati sulla gara sin dall'inizio". Il ct carioca Menezes arriva all'incontro forte della massima “squadra che vince non si cambia” e dovrebbe confermare in blocco l'undici che ha sconfitto l'Ecuador con l'unico dubbio Thiago Silva. Il centrale rossonero appare recuperato e dovrebbe scendere in campo anche se non al top, qualora non dovesse farcela è comunque pronto David Luiz. A destra Maicon preferito ancora una volta a Dani Alves, mentre Lucio e Andrè Santos completano la difesa. La linea di mediani sarà invece costituita da Lucas Leiva e Ramires che dovranno garantire quantità e sostegno al tridente di fantasisti composto da Robinho, Ganso e Neymar. Unica punta sarà ancora una volta il milanista Alexandre Pato dal quale l'intero Brasile si aspetta i gol decisivi per la conquista della Coppa America. Prospettive diverse ma medesimo obiettivo finale in casa Paraguay dove è intervenuto il ct Martino che ha richiamato all'attenzione tutti i suoi giocatori; altri errori come quelli commessi contro il Venezuela non sono più ammessi. Lo stesso ct paraguaiano si è però dimostrato fiducioso per la gara con i verdeoro: “Contro il Brasile sarà dura, perchè dopo un inizio difficile sono tornati a giocare alla grande. Noi però abbiamo sempre fatto bene contro avversari più forti e anche questa volta abbiamo grande fiducia in noi stessi". Messaggio dunque chiaro per la Seleçao, il Paraguay non scherza. La nazionale Albirroja dovrebbe confermare per l'occasione il 4-4-2 classico del CT Martino, in cui davanti a Villar agiranno (da destra verso sinistra): Veron, Alcaraz, Da Silva e Torres; centrocampo con Ortigosa, Vera, Riveros e lo spauracchio Estigarribia; in attacco confermata la coppia Barrios e Santa Cruz con Valdez pronto ad entrare a partita in corso. Ma ormai non c'è più tempo per le chiacchiere, all'Estadio Ciudad de la Plata va' in scena Brasile – Paraguay, quarto di finale di questa Coppa America, chi raggiungerà la semifinale?