BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

DIRETTA/ Calendario Serie A 2011/12 (presentazione): segui e commenta il sorteggio live in tempo reale

Alle ore 20, a Milano, va in scena la presentazione del calendario di Serie A: segui e commenta la diretta del sorteggio del calendario di Serie A 2011/12 in tempo reale.

Gol in immagine di repertorio (Foto: Ansa)Gol in immagine di repertorio (Foto: Ansa)

Stasera alle ore 20.00 si pongono le prime basi per la serie A 2011/2012. A Milano, nella sede dell'Interactive, vi sarà il sorteggio dei calendari per la prossima stagione che partirà ufficialmente con gli anticipi del 27 agosto. Prevista la presenza del presidente Giancarlo Abete e di tutti i vertici delle 20 società che prenderanno parte alla prossima massima serie, compresa l'Atalanta che però continua a tremare per lo scandalo calcioscommesse. C'è ovviamente la solita curiosità che caratterizza ogni sorteggio, in quanto, una volta stilati i calendari si potranno finalmente formulare le prime supposizioni sulla prossima annata calcistica.
Si sa ovviamente poco, il tutto è affidato al computer che stilerà gli accoppiamenti e al direttore generale Marco Brunelli; ci sono però alcuni paletti entro i quali il sorteggio si dovrà gioco forza muovere. Innanzitutto i club milanesi e quelli romani giocheranno la prima giornata di campionato a campi invertiti rispetto alla scorsa stagione, ecco dunque che l'Inter esordirà a San Siro mentre il Milan sarà impegnato in una trasferta. Discorso identico vale per Roma e Lazio, con i biancocelesti che giocheranno la prima gara in casa. Chi giocherà invece in trasferta è la Juventus che, a causa dei lavori per il nuovo stadio, vivrà la prima giornata lontano da Torino. Inoltre le società che nello scorso campionato hanno disputato fuori casa l'ultima partita quest'anno chiuderanno il campionato con una gara interna. Per quanto riguarda i turni infrasettimanali non potranno esservi scontri tra Inter, Juventus, Milan, Napoli e Roma e da questi sarà escluso anche il derby capitolino. Non vi potranno essere derby né alla prima, né all'ultima giornata e allo stesso tempo le due stracittadine non potranno comparire nella medesima giornata di campionato. Non sono però previste teste di serie e ciò aumenta la possibilità che nel sorteggio possano capitare big match già dalle primissime giornate della prossima serie A. Non vi può essere alcun incontro ripetuto rispetto al calendario 2010/11, ovvero due squadre non si sfideranno nella stessa partita e alla stessa giornata delle scorse stagioni. Per quanto riguarda la prima giornata e l'ultima giornata invece, non si potranno sfidare due squadre che si sono già incontrate nella prima o l'ultima giornata degli ultimi due campionati (quindi le stagioni 2009/10 e 2010/11). Infine Milan, Inter, Napoli e Udinese, quindi i team che partecipano alla Champions League, non incontreranno Lazio, Roma e Palermo, ovvero i club qualificati all'Europa League, nelle giornate che cadono tra un turno di EL ed uno di CL. Tutto è però finalmente pronto per il sorteggio del calendario della prossima Serie A; Inter, Milan, Juventus, Napoli e Roma attendono di scoprire il loro futuro, sarà il computer a decidere gli accoppiamenti e ad aprire ufficialmente la nuova annata.