BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIOMERCATO/ Inter, Milan, Roma, Sogliano: "Pastore in Italia? Può essere, basta pagare" (esclusiva)

Javier Javier "Il Flaco" Pastore (foto Ansa)

Nelle parole di Zamparini sembra però emergere chiaramente un dato: il patron spesso ne parla come un ex calciatore del Palermo. Che sia davvero già tutto fatto per la sua cessione? E che Pastore si stia rivelando un "problema" di difficile gestione? Sogliano chiarisce subito: "Credo che moltissime squadre vorrebbero avere un "problema" come Pastore. E' un grandissimo giocatore che a certe condizioni potrebbe lasciare Palermo, altrimenti resterà in rosanero con noi. Non vedo nessun altro tipo di problema". In Italia le due milanesi e la Roma sono da sempre sulle tracce del ragazzo, ma le dichiarazioni di Zamparini hanno lasciato intendere che la trattativa probabilemnte prenderà una pista estera: le italiane sono davvero fuorigioco? "Non ci sono vincoli sul fatto di venderlo o meno in Italia - ammette Sogliano - Il primo che si presenta da Zamparini con la cifra richiesta si porta a casa Pastore" conlude il direttore sportivo. Ultimissimo affondo sull'offerta arrivata a Zamparini: è arrivata? E da chi? Sogliano risponde così: "Mi spiace, ma questa domanda dovete farla direttamente al presidente". La telenovela Pastore è solo all'inizio.

© Riproduzione Riservata.