BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

CALCIOMERCATO/ Biscardi show. Calciopoli: Inter come la Juventus, Hamsik mister X, Pastore al Napoli

Massimo Moratti presidente InterMassimo Moratti presidente Inter

 

Le piacciono quindi i movimenti di mercato della nuova Juventus?

Certo, mi sembra cambiato il modo di operare. Agnelli sa da chi farsi consigliare e credo che Marotta non sia l'unico a lavorare in questo senso.

 

Passando al primo obiettivo di mercato dei bianconeri. Aguero li vale davvero 40/45 milioni?

La Juventus non deve stare a vedere le valutazioni. La Juventus deve fare una grande squadra a qualsiasi prezzo. I bianconeri con il ritorno di Agnelli hanno iniziato un nuovo corso, sia sul fronte del calciomercato sia sulle questioni esterne come, per l'appunto, calciopoli.

 

Esclude una possibile cessione di Buffon e Chiellini?

Assolutamente. La Juventus non si priverà di figure storiche, giocatori che sono ormai juventini da diverso tempo. Inoltre sia Buffon che Chiellini sono al centro del nuovo stadio bianconero. Non dimentichiamo che anche il nuovo stadio è una proiezione della Juve verso il ritorno alla grande era del passato.

 

Cambiando argomento, cosa ci si deve aspettare dalla nuova proprietà della Roma?

Un mistero. Di Benedetto è ancora fuori dall'Italia. L'unica cosa che ha risolto sono i problemi finanziari; non ha più debiti e non ha una società a rischio di crollo finanziario. C'è ancora confusione. Ad esempio mi chiedo come faranno a coesistere Sabatini-Baldini.

 

Per quanto riguarda l'allenatore invece le piace Luis Enrique?

È una scelta audace, neanche rischiosa. Si tratta comunque di un allenatore che proviene dalla cantera del Barcellona. Mi ricorda un poco le situazioni di Leonardo e Montella. Questi allenatori improvvisati che arrivano immediatamente in Serie A mi lasciano sempre perplesso. Poi vedremo…

 

 CALCIOMERCATO IL PUNTO DI ALDO BISCARDI CONTINUA A LEGGERE CLICCA SOTTO