BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIO/ La Liga sciopera! Saltano i primi due turni

Cristiano Ronaldo, foto Ansa Cristiano Ronaldo, foto Ansa

«Diciamo no a rimedi palliativi - continua Rubiales - Abbiamo proposto, come già avviene nel paese, rimedi preventivi per far sì che ciò non accada. I club che non pagano, non possono competere. Abbiamo chiesto che venga riconosciuta la possibilità di risolvere il contratto a quei calciatori cui sono dovute tre mensilità, ma anche questa proposta è stata accantonata».

 

Anche Iker Casillas, capitano della Spagna e del Real, ha commentato la situazione: «La situazione è molto complicata. Da parte nostra c’è la massima solidarietà verso tutti coloro che stanno vivendo una situazione incredibilmente difficile. Il nostro appoggio è totale, e posso dire tranquillamente che se le cose non cambiano non si gioca. Ad oggi vedo difficile che si trovi una soluzione, e di conseguenza vedo difficile che si possa giocare”

© Riproduzione Riservata.