BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

DIRETTA/ Barcellona-Porto (Supercoppa Europea): segui e commenta la diretta live in tempo reale

Il Barcellona di Guardiola e il Porto di Vitor Pereira si affrontano questa sera nella finale della Supercoppa Europea 2011. Segui e commenta la diretta live in tempo reale.

Pep Guardiola (foto Ansa)Pep Guardiola (foto Ansa)

Pochissimi minuti ci separano dalla finale della Supercoppa Europea, competizione che mette di fronte la vincente dell'edizione della Uefa Champions League alla vincente dell'Europa League. Questa sera, quindi, si sfideranno a Montecarlo - storica sede della gara - il Barcellona di Pep Guardiola e il Porto di Vitor Pereira, in una gara dall'esito tutt'altro che scontato.

I favori del pronostico sono tutti a vantaggio del Barcellona: la squadra blaugrana si presenta ai nastri di partenza dell'imminente stagione come la naturale favorita a vincere tutte le competizioni cui prenderà parte, operazione che tra l'altro è riuscita piuttosto spesso ai ragazzi di Guardiola negli ultimi anni. Ma di fronte a sè troverà il Porto delle meraviglie, quello capace di alzare al cielo lusitano ben 4 trofei nell'arco dell'ultimo anno (campionato, coppa di Portogallo, Europa League e Supercoppa di Portogallo) e per nulla propenso a fare da vittima sacrificale alla squadra catalana. Certo, la squadra di Vitor Pereira ha perso per strada pezzi importanti (Villas Boas, Falcao e Micael su tutti) e non ha ancora trovato dei sostituti capaci di amalgamarsi al gioco della squadra (Iturbe e Kelvin sono infatti rimasti ad Oporto), ma una delle caratteristiche del Porto di questi ultimi anni è stata proprio quella di rivoluzionarsi molto mantenendo altissimo il livello tecnico e tattico della squadra. Insomma, una gara che si preannuncia spettacolare. Per l'occasione il Barca campione d'Europa si schiererà con il consueto 4-3-3 con Valdes in porta, Dani Alves, Mascherano, Abidal e Adriano in difesa, Xavi, Busquets e Iniesta a centrocampo e il tridente fantasia formato da Messi-Pedro-Villa. Il Porto risponderà probabilmente con lo stesso modulo, con Helton tra i pali, Fucile, Rolando, Otamendi e Sapunaru sulla linea difensiva, Guarin, Souza e Joao Moutinho a centrocampo e il tridente formato da Kleber, Hulk e Varela in attacco. La partita sta per cominciare: novanta minuti da vivere tutti d'un fiato. Linea a Montecarlo.