BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SUPERCOPPA 2011/ Milan-Inter (0-1 primo tempo): segui e commenta live in tempo reale

Pubblicazione:

Seedorf e Zanetti lottano in campo (Foto: ANSA)  Seedorf e Zanetti lottano in campo (Foto: ANSA)

DIRETTA MILAN-INTER (PRIMO TEMPO 0-1) - La prima frazione della finalissima della Supercoppa Italiana 2011 tra Milan e Inter si chiude sul punteggio di uno a zero in favore dei nerazzurri. La rete, messa a segno al ventesimo minuto su una magistrale punizione di Wesley Sneijder (che non è sembrato davvero turbato dalle voci che vorrebbero per fatto il suo trasferimento al Manchester City di Roberto Mancini), giunge come giusto premio di una prima parte di tempo giocata molto bene dall'Inter, capace di mettere in campo una grinta ed un pressing che ha avuto il merito di cogliere di sorpresa la squadra rossonera. 

La gara si è mantenuta per tutti i 45 minuti molto intensa e vibrante, giocata su ritmi alti nonostante il gran caldo e l'afa insopportabile. Il Milan, una volta in svantaggio, ha avuto il merito di spingere in avanti con rabbia, arrivando a sfiorare il pareggio in almeno un paio di occasioni: clamoroso il palo colpito da Ibrahimovic alla mezz'ora su un preciso colpo di testa a Julio Cesar battuto. La prima frazione si chiude così dopo un solo minuto di recupero, con l'Inter che tutto sommato ha legittimato il risultato parziale.

Allegri è parso piuttosto spaesato e non in grado di far cambiare marcia al suo Milan, che soprattutto a centrocampo non pare girare a dovere. Gattuso è nervoso, anche se la punizione concessa all'Inter e che ha portato Sneijder al gol appare generosa, e rimedia un giallo che non può che condizionare la sua prestazione. Possibile nel secondo tempo un cambio della guardia che potrebbe portare più equilibrio. Manca il metronomo di centrocampo (Pirlo oramai è un ricordo, vivido e bellissimo in questa fase della partita) e Robinho e Boateng si pestano un po' i piedi a ridosso di Ibrahimovic, che comunque fa vedere un'ottima prestazione. Robinho di nuovo - in particolare - è stato sciupone dopo una magia di Ibra che lo ha messo solo davanti alla porta nerazzurra. Ma ora c'è il secondo tempo e c'è da giurare che le sorprese in questo Milan-Inter di Supercoppa non siano finite…

 

CLICCA SUL PULSANTE > QUI  SOTTO PER LA DIRETTA DI MILAN-INTER (SUPERCOPPA 2011): SEGUI E COMMENTA LIVE IN TEMPOREALE



  PAG. SUCC. >