BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

SERIE A/ Fiorentina-Bologna, probabili formazioni

Segui con Ilsussidiario.net le probabili formazioni della prima giornata di Serie A. I campioni d’Italia del Milan proveranno a difendere il titolo ma le avversarie sono agguerrite

Stevan Jovetic, attaccante Fiorentina (Foto Ansa) Stevan Jovetic, attaccante Fiorentina (Foto Ansa)

Sarà Fiorentina-Bologna la sfida in programma all’Artemio Franchi oggi pomeriggio alle ore 15. La società toscana inizia una stagione carica di aspettative dopo continue delusioni durante l’annata 2010-2011. Un’estate turbolenta, accompagnata da un mercato rivoluzionario, induce i tifosi dell’amata Viola a riporre diversi dubbi ma la Fiorentina vuole fare bene ed è convinta che quest’anno potrà dire la sua. Mihajlovic, perso Adrian Mutu, potrà contare sul confermato Alberto Gilardino (molto vicino al Genoa in passato) ma soprattutto sul vero acquisto della campagna estiva 2011-2012, Stefan Jovetic. «Spero di essere la rivelazione del campionato – ha esclamato il gioiello mentengrino - centrare l'Europa sarebbe il massimo. E' un anno e mezzo che non gioco ed è da un anno e mezzo che aspetto il ritorno in campionato. La società ha fatto un mercato importante, la dirigenza ha puntato su giocatori forti e noi non vogliamo fallire». L’anno scorso il talento dell’est è stato fermo ai box per tutto il campionato dopo quel terribile infortunio patito ad agosto durante la preparazione. Jovetic vuole lasciarsi subito alle spalle quel periodaccio e divenire il vero leader della squadra. Partirà naturalmente da titolare il talento montenegrino al fianco di Andrea Lazzari, uno dei tanti acquisti del mercato estivo. Così come Jovetic l’ex Cagliari vuole dimostrare di valere una squadra di livello come la Viola dopo l’esperienza in Sardegna. Behrami esordirà invece nel nuovo ruolo di mediano al fianco di Riccardo Montolivo. Il regista di Caravaggio è rimasto a Firenze nonostante le moltissime voci sul suo conto durante l’estate. Milan e Bayern Monaco l’hanno cercato ma il direttore sportivo della Viola Pantaleo Corvino ha rimandato al mittente ogni avance. Non ci sarà invece Per Kroldrup. Il centrale di difesa non ha ancora smaltito i problemi degli ultimi giorni e al suo posto dovrebbe giocare Cesare Natali al fianco di Gamberini, il nuovo capitano della formazione. In casa Bologna, invece, dà forfeit la stella della formazione, il giovane talento uruguagio Gaston Ramirez, come il collega Montolivo, uno dei giocatori più chiacchierati durante il recente mercato estivo. Il celeste sarà costretto a stare in tribuna per scontare una squalifica. In attacco spazio al duo inedito Di Vaio-Acquafresca quest’ultimo nuovo volto rossoblu, insieme all’altro grande arrivo, Diamanti, che stazionerà sulla trequarti. In difesa invece notizie dell'ultima ora danno l'ex Roma e Siena, Loria in vantaggio su Antonsson.