BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

DIRETTA/ Empoli-Sampdoria (serie B): segui e commenta la diretta live in tempo reale

Segui e commenta il match di serie B tra Empoli e Sampdoria. Entrambe le squadre sono alla ricerca di una vittoria che permetta di restare agganciati alla vetta.

Angelo Palombo (foto Ansa)Angelo Palombo (foto Ansa)

Empoli-Sampdoria va in scena tra pochissimi minuti allo stadio Carlo Castellani. La gara, valida come posticipo della quarta giornata del campionato cadetto, mette di fronte due squadre che non possono permettersi passi falsi. La classifica per Empoli e Sampdoria infatti - che hanno rispettivamente 3 e 5 punti - è ampiamente al di sotto delle aspettative e un passo falso questa sera amplierebbe il divario con la vetta. E se per l'Empoli una vittoria da sola non basterebbe a rilanciare le ambizioni di primato, la Sampdoria ha modo di riportarsi a stretto ridosso delle prime. Ma se Empoli-Sampdoria finisse con il segno X, certo sarebbero due punti persi pesantissimi per entrambi.
Empoli e Sampdoria tornano a incrociare i propri destini dopo il match di Coppa Italia, che ha visto la squadra emploese avere la meglio sulla compagine guidata da Atzori, che spera di "restituire il favore" nel match di questa sera.
L'Empoli va verso la conferma del modulo 4-4-2, con l'innesto di Coppola al fianco di Moro a centrocampo e la fiducia alla coppia di centrali difensivi formata da Stovini e Tonelli. Coach Aglietti predica calma e detta parole di forza: "Siamo all'inizio e abbiamo tempo per recuperare: la suadra c'è e con la Samp possiamo fare bene. Basterà fare le cose ad alta intensità" dice il tecnico, che dovrebbe schierare la squadra con Pelagotti tra i pali, Vinci, Stovini, Tonelli e Regini in difesa, Buscè, Coppola, Moro e Saponara a centrocampo e la coppia Tavano-Michelidze davanti.
Sul fronte Sampdoria, invece, Atzori è in apprensione per le condizioni fisiche di Palombo: il capitano è tornato ad allenarsi solo ieri con la squadra dopo diversi giorni di stop forzato causa un forte dolore alla caviglia destra. Chi sicuramente sarà assente è Gastaldello, rimasto a Genova, mentre dovrebbe esserci il debutto di Foggia dal primo minuto. La squadra blucerchiata dovrebbe quindi scendere in campo con Romero tra i pali, Volta, Costa, Accardi e Castellini in difesa, Foggia, Bentivoglio, Palombo e Semioli a centrocampo e la coppia d'attacco formata da Bertani e Pozzi. Il match ha tutte le carte in regola per essere una fucina di emozioni e di spettacolo allo stato puro: adesso è ora di andare al Castellani, dove Empoli-Sampdoria sta per cominciare...