BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

SERIE B/ Empoli-Sampdoria, probabili formazioni

Empoli e Sampdoria si sfideranno questa sera alle ore 20 e 45 nella gara valida per il posticipo della quarta giornata di serie B, allo stadio Castellani della città toscana.

Ventura (foto Ansa)Ventura (foto Ansa)

Empoli-Sampdoria è uno dei due posticipi della quarta giornata del campionato cadetto. Un lunedì sera di grande calcio, dato che anche il Torino del tecnico Ventura sarà in campo a Vicenza. Una sfida nella sfida, dunque, con in campo quattro squadre che la serie A la conoscono bene ma che adesso, per motivi diversi, attraversano momenti diversi e delicati nella serie inferiore. Empoli e Sampdoria hanno già incrociato i propri destini una volta in questa stagione: era il terzo turno della Coppa Italia e in quell'occasione si impose la squadra toscana per due reti a una. Era calcio d'agosto, ma fatto sta che la Sampdoria ha un motivo in più per fare bene questa sera al Castellani di Empoli. In casa blucerchiata, tuttavia, c'è un po' di preoccupazione circa le condizioni fisiche di capitan Palombo: il centrocampista blucerchiato non si è allenato con la squadra negli ultimi giorni a causa di un dolore allla caviglia destra. Il capitano ha promesso di stringere i denti e di fare il possibile per essere in campo, ma nell'eventualità di un forfait è già pronto in rampa di lancio Bentivoglio. Il modulo tattico scelto da mister Atzori è un'altra incognita che grava sul match: si potrebbe passare dal collaudato 4-4-2 al 4-3-1-2, con il debutto di Pasquale Foggia nel ruolo di trequartista alle spalle della coppia Bertani-Pozzi. In casa empolese, invece, nonostante non siano arrivati sinora buoni risultati, mister Aglietti è propenso a perseverare con il 4-4-2, con la conferma della coppia Stovini e Tonelli in difesa e il duo Michelidze-Tavano in avanti. "Mi aspetto una reazione innanzitutto caratteriale - ha commentato Aglietti - gli ultimi due risultati non sono stati belli, ma nello stesso tempo non sono preoccupato, perché le qualità del gruppo sono buone. Questa sera abbiamo l’occasione di dimostrarlo". Sampdoria permettendo, naturalmente. La classifica non permette passi falsi: Brescia e Padova veleggiano a quota dieci, con il Torino pronto a raggingerle in caso di successo. I tre punti dell'Empoli e i cinque della Sampdoria necessitano di essere implementati.