BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CALCIOMERCATO/ Josè Alberti: ma Alvarez è il fenomeno del futuro (esclusiva)

Pubblicazione:giovedì 15 settembre 2011

Il vero colpo è Alvarez Il vero colpo è Alvarez

IlSussidiario.net ha scambiato un paio di battute con Josè Alberti, agente Fifa: le squadre che si sono rinforzate di più, i colpi migliori, gli acquisti da fare. Insomma, una panoramica molto interessante sul recente calciomercato e su quello del futuro.

Alberti, quali sono le squadre che si sono rinforzate di più dopo questo calciomercato estivo?

Sicuramente la Lazio, che ha acquistato due fortissimi giocatori come Cissè e Klose. Il club capitolino può puntare ad entrare a far parte dei primi quattro posti, anche se forse se avesse acquistato qualche giocatore in difesa non avrebbe certo sbagliato. E’ il reparto arretrato infatti quello dove la società biancoazzurra deve pagare qualcosa in fatto di competitività.

E il Napoli?

Il Napoli non lo metto neanche tra le squadre che possono arrivare tra le prime quattro di questo campionato. Ha comprato solo Inler, come giocatore forte. Credo che se arriverà a confermare il terzo posto della passata stagione farà già una grande annata.

Come vede le altre “big” in questa classifica scudetto?

Milan e Inter hanno qualcosa in più. L’Inter ha poi fatto il vero colpo mercato, Alvarez, il nuovo Corso, un giocatore in grado di rivelarsi un vero campione. Anche la Juventus comunque può fare molto bene.

Manca la Roma in questa classifica scudetto…

Già la Roma ha spesso disputato campionati molto importanti le scorse stagioni, Quest’anno ha comprato diversi giocatori, ma nessuno che fa la differenza. Non capisco poi come abbia fatto a spendere tutti questi soldi per calciatori come Osvaldo e Lamela. Non capisco neanche la scelta dell’allenatore. Luis Enrique è un tecnico che viene dalla serie B spagnola…

I prossimi colpi di mercato quali saranno?

Un nome su tutti,quello di Neymar e quello di tutti quei giocatori che il Santos venderà dopo la disputa della Coppa del Mondo per club, anche per riempire le proprie casse di denaro fresco. Calciatori su cui puntare sicuramente.

In passato aveva azzeccato il colpo di qualche giocatore che poi è diventato un campione?


  PAG. SUCC. >