BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CLASSIFICA SERIE A/ I risultati delle partite della terza giornata di campionato aspettando Napoli-Milan

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Antonio Di Natale, anche oggi in gol con l'Udinese (Foto Ansa)  Antonio Di Natale, anche oggi in gol con l'Udinese (Foto Ansa)

CLASSIFICA SERIE A: I RISULTATI DELLA TERZA GIORNATA - Questa sera contro il Milan, il Napoli ha un’occasione davvero importante: raggiungere in vetta alla classifica a punteggio pieno Juventus, Udinese e Cagliari. In questa terza giornata di Serie A ci sono state infatti non poche sorprese. Il Palermo, infatti, che era riuscito a battere l’Inter nel posticipo di domenica scorsa, è uscito battuto dal campo dell’Atalanta (1-0, gol di Denis), che resta ultima in classifica per colpa dei 6 punti di penalizzazione iniziale (i bergamaschi sono ora a -2). In fondo alla classifica, a secco di punti, troviamo invece il Cesena, sconfitto 1-0 a Catania grazie a un rigore trasformato da Maxi Lopez, e il Bologna vittima al Dall’Ara del Lecce (2-0, reti di Giacomazzi e Grossmuller). Oltre al Palermo, l’altra squadra che ha perso il “treno” della vetta è stata la Fiorentina, vittima dell’Udinese (2-0, reti di Di Natale e Isla), che non sembra aver quindi risentito più che tanto della partita di giovedì scorso contro il Rennes in Europa League. I friuliani, anzi, hanno ottenuto la vetta della classifica che condividono con la Juventus, vittoriosa 1-0 sul campo del Siena grazie al gol di Matri, e del Cagliari, che nell’anticipo di ieri pomeriggio ha battuto in casa 2-1 il Novara grazie a Ribeiroe Larrivey (gol di Morimoto per gli ospiti). Un po’ di delusione c’è in casa della Lazio, che è stata sconfitta dal Genoa: dopo essere passata in vantaggio con Sculli (già in gol giovedì nel 2-2 contro il Vaslui), la squadra di Reja ha subito la rimonta di Palacio e Kucka. I biancocelesti restano quindi a quota 1 punto insieme a Inter e Roma (che hanno pareggiato 0-0 nell’anticipo di ieri sera), Siena, Novara, Milan (in attesa della sfida al San Paolo di stasera) e Chievo. I veneti sono infatti stati sconfitti 2-1 dal Parma (doppietta di Giovinco e momentaneo pareggio di Paloschi). Dunque se questa sera il Napoli batterà il Milan, raggiungerà in cima alla classifica Juventus, Udinese e Cagliari. Se invece si imporrà la squadra di Allegri, il Milan raggiungerà a quota 4 punti Genoa e Catania. Un pareggio tra le due squadre, porterebbe il Napoli a 4 punti e il Milan solitario a 2 punti. Nelle pagine seguenti potete consultare i risultati della terza giornata di Serie A e la classifica aggiornata, in attesa del posticipo Napoli-Milan.

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER LA CLASSIFICA DI SERIE A ALLA TERZA GIORNATA E I RISULTATI DELLE PARTITE


  PAG. SUCC. >