BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

DIRETTA/ Atalanta-Palermo (Serie A 2011/2012): segui e commenta la partita live in temporeale

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Fabrizio Miccoli, attaccante Palermo (Foto Ansa)  Fabrizio Miccoli, attaccante Palermo (Foto Ansa)

DIRETTA: ATALANTA-PALERMO LIVE (SERIE A) – Manca pochissimo alla sfida tra Atalanta e Palermo, in campo alle 12.30 per la terza giornata di campionato di Serie A. Dopo la grande prova a Genova della scorsa settimana, l’Atalanta guidata da Colantuono cerca di ottenere una importantissima vittoria nel tentativo di cancellare la pesante penalizzazione ottenuta dopo lo scandalo del calcioscommesse, attualmente ferma a meno cinque. Il Palermo cerca invece di cavalcare l’onda dopo la straordinaria  vittoria contro un’Inter in difficoltà che ieri non è andata oltre lo zero a zero contro una Roma in parte ritrovata, e il presidente Zamparini ha deciso di accompagnare a Bergamo la squadra proprio per sostenerla in un momento così delicato. Se Atalanta-Palermo finisse in parità certo Mangia non rieschierebbe l'esonero, ma c'è da scommettere che Zamparini sta accarezzando il sogno di mantenere la vetta almeno per qualche giornata. Vedremo cosa succederà.
CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI ATALANTA-PALERMO (SERIE A): SEGUI E COMMENTA LA PARTITA LIVE IN TEMPOREALE
L'Atalanta di Colantuono si affida nuovamente al duo d’attacco argentino formato da Moralez e Denis, anche se quest’ultimo, leggermente affaticato, potrebbe lasciare spazio al giovane Gabbiadini. Confermati invece Bonaventura e Schelotto sulle fasce, con Padoin spostato centrale insieme a Cigarini, che ha recuperato dalla contusione alla tibia che lo ha tenuto fermo fino a ora. In difesa rientra invece Manfredini, che con ogni probabilità prenderà il posto di Capelli. L'Atalanta è già di per sé un osso duro, a Bergamo l'ex Colantuono vorrà ribadire di che pasta è fatto ai siciliani. Zamparini allo stadio sarà certamente uno stimolo in più, perchè chi più chi meno tutti gli ex-allenatori del Palermo al Pres. hanno qualcosa da dimostrare.
Il Palermo griffato Devis Mangia, decide invece che "squadra che vince non si cambia", così gli undici in campo contro l’Atalanta saranno praticamente gli stessi che hanno abbattuto l’Inter fuori casa. Migliaccio confermato al centro della difesa insieme a Silvestre, mentre sarà fuori soltanto Della Rocca, che verrà sostituito da Acquah, mentre ancora incerta la presenza da titolare di Zahavi, al suo esordio, che potrebbe prendere quindi il posto di Ilicic. Bomber Miccoli, con le sue due reti in campionato, cercherà invece di mantenere il primo posto in classifica marcatori, seguito da Milito e lo stesso Moralez. E ora la parola al campo, Atalanta-Palermo sta per cominciare...

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER LA DIRETTA DI ATALANTA-PALERMO (SERIE A): SEGUI E COMMENTA LA PARTITA LIVE IN TEMPOREALE


  PAG. SUCC. >