BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SERIE A/ Ammoniti, espulsi, assist e marcatori della quarta giornata di campionato

Pubblicazione:

Antonio Di Natale (foto ANSA)  Antonio Di Natale (foto ANSA)

SERIE A: AMMONITI, ESPULSI, ASSIST E MARCATORI DELLA QUARTA GIORNATA DI CAMPIONATO - Stasera abbiamo assistito ad un'interessantissima serata di campionato. Tanti i risultati inattesi, come i pareggi di Juve e Milan e la caduta del Napoli a Verona. Nessuna squadra è a punteggio pieno, e questo dopo sole 3 partite. Questo fa capire l'incredibile equilibrio di questo campionato. O la mediocrità, se preferite. Ma eccoci con il riepilogo di ammoniti, espulsi, assist e marcatori della giornata. Partiamo con Cesena-Lazio. I romagnoli, passati in vantaggio con Mutu, si sono fatti rimontare dalle reti di Hernanes su rigore e di Klose. Da segnalare gli assist di Colucci e Cisse. Male il Napoli, battuto dal Chievo per 1-0. Sullo svarione di Fideleff è bravo ad approfittarne Moscardelli con un gran tiro che fulmina De Sanctis. Fa festa la Fiorentina, che batte il Parma per 3-0 grazie alla doppietta di Jovetic e la rete di Cerci. Gli assist delle marcature viola portano le firme di Behrami, Vargas e Kharja. Tris anche per il Genoa sul malcapitato Catania. Protagonista l'argentino Palacio, autore di due reti e di un assist. L'altra marcatura è di Constant, un assist pure per Caracciolo. In Juventus-Bologna, terminata 1-1, succede di tutto. Vucinic segna su passaggio di Pirlo e poi si fa espellere per doppia ammonizione. Pareggia Portanova per l'orgoglio felsineo ma molti, anzi troppi, gli ammoniti, spia di un match molto nervoso, che non si è fatto mancare una rissa nel finale. Denis trascina al successo l'Atalanta nel 2-1 di Lecce. A nulla vale la rete salentina di Mesbah. Assist per Capelli e Giacomazzi, tanti cartellini gialli pure qui ed un espulso, il leccese Grossmuller. In Milan-Udinese è botta e risposta tra Di Natale (paperone di Abbiati) ed El Shaarawy. Ammoniti Abate, Nocerino, Domizzi e Zambrotta, è Cassano ad offrire il passaggio vincente all'italo-egiziano. Festa del gol in Palermo-Cagliari, conclusasi sul 3-2; a segno per i rosanero Zahavi, Bertolo e Miccoli, Conti e Nainggolan per i sardi. Molti cartellini gialli, a testimonianza di un match molto intenso agonisticamente. Nelle prossime pagine potete trovare nel dettaglio i marcatori, gli assist man, gli ammoniti e gli espulsi delle singole gare della quarta giornata del campionato di serie A 2011/2012. Aspettando Roma-Siena.


  PAG. SUCC. >