BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SERIE A/ Gli arbitri della seconda giornata: il Milan a Rocchi, c'è Brighi per l'Inter

Pubblicazione:

arbitro (foto Ansa)  arbitro (foto Ansa)

CALCIO - E' tempo di calcio giocato. Dopo la lunghissima pausa estiva, riempita per i tifosi dalla parentesi del calciomercato, domani sera si torna in campo. Inizia infatti domani il campionato di serie A 2011/2012, con l'anticipo - ore 20.45 - del Meazza di San Siro tra Milan e Lazio. I campioni d'Italia in carica avranno infatti l'onore di dare il via alla stagione, e lo faranno ospitando una delle compagini che si presenta ai nastri di partenza come una delle squadra maggiormente indiziate a stupire. Per la sfida del Meazza è stato designato il signor Rocchi (Niccolai-Romagnoli). La seconda squadra a scendere in campo sarà il Napoli di Mazzarri, team attorno al quale si sono spese tantissime parole di elogio, dovute anche ad un mercato ricchissimo, che ha portato alle pendici del Vesuvio giocatori del calibro di Inler, Dzemaili, Donadel e Britos. La squadra azzurra ospiterà il Cesena nell'anticipo serale di sabato 10 e, arbitro del match, sarà Bergonzi (Giordano-Ghiandai). La giornata di domenica, invece, si aprirà alle ore 12.30 con la sfida tra Juventus e Parma, al nuovo "Juventus Stadium" di Torino. Lo stadio, inaugurato nella giornata di giovedì, sarà la cornice perfetta per dare il via alla nuova stagione juventina, quella che - sulla carta - è quella del riscatto e dell'orgoglio bianconero. L'arbitro dell'esordio bianconero sarà Celi, coadiuvato dai guardalinee Iannello e Bianchi. Il programma del pomeriggio è vasto e variegato: la Roma ospiterà il Cagiari (Gava, Altomare-Busolino), l'Udinese farà visita al Lecce in Salento (Damato, Nicoletti-Barbirati), Genoa e Atalanta si sfideranno sotto la Lanterna (Rizzoli, stefani-Rubino) e la Fiorentina ospiterà il Bologna (Guida, Carrer-Alessandroni). Il programma del pomeriggio prevede anche lo scontro - sempre alle ore 15 - tra Chievo Verona e Novara (Peruzzo, Faverani-De Pinto). A chiudera la seconda giornata di serie A (anche se si tratta di fatto della prima gara ufficiale del campionato) sarà il big match del Renzo barbera di Palermo, dove la squadra rosanero ospiterà l'Inter di Gasperini in una sfida che è la replica dell'ultima finale di Coppa Italia. Arbitro del match in terra siciliana sarà Brighi (Di Fiore-Padovan).


  PAG. SUCC. >