BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

FANTACALCIO/ I consigli per la diciottesima giornata di serie A

Eccovi i consigli fantacalcio per la diciottesima giornata di Serie A. Non sapete chi schierare in attacco o in porta, avete dubbi sulle formazioni? Noi cercheremo di aiutarvi

Massimiliano Allegri, allenatore Milan (Foto Infophoto) Massimiliano Allegri, allenatore Milan (Foto Infophoto)

CONSIGLI FANTACALCIO – Con la diciottesima giornata di Serie A tornano anche i consigli per il fantacalcio della redazione de IlSussidiario.net. Come al nostro solito cercheremo di aiutarvi nelle vostre scelte, sciogliendovi i vari dubbi che avete sugli uomini da schierare o meno. Si parte con Catania-Roma, sfida che inaugurerà il weekend calcistico alle ore 20.45 di questa sera. Al Massimimo Vincenzo Montella cercherà la rivincita nei confronti della sua ex-squadra. Vi sconsigliamo di schierare Maxi Lopez, distratto dalle voci di mercato degli ultimi giorni mentre in casa Roma puntate sicuri su Totti, sbloccatosi finalmente domenica scorsa, e sul solito Lamela, reduce da un’ottima metà stagione. Passiamo quindi a Lazio-Atalanta, match che si terrà domani mezzogiorno allo stadio Olimpico. Edy Reja cerca una scossa dai suoi dopo il disastro di Siena dello scorso sabato. Puntate tutto su Miroslav Klose, nonché su Hernanes, rinato nella sfida di Coppa Italia. In casa Atalanta, invece, andate sul sicuro optando German Denis, goleador a secco contro il Milan e voglioso di rifarsi contro i biancocelesti. Cesena-Novara sarà il match del Dino Manuzzi delle ore 15.00. Provate Mascara, alla prima con la nuova casacca piemontese, mentre della sponda romagnola vi consigliamo il solito duo Eder-Mutu. Non faremmo affidamento cieco, invece, su Candreva, distratto da continue voci di mercato che lo vogliono in orbita Napoli, così come sui due portieri, Antonioli e Ujkani, che potrebbero essere letteralmente perforati dagli attacchi avversari. Allo stadio Bentegodi di Verona volerà il Palermo, reduce da un periodo sicuramente non positivo con un Mutti già a rischio. Chance per Paloschi (potrebbe essere la sorpresa del match) mentre con Pellissier andate sul sicuro. Per quanto riguarda i rosanero dubbi legati alla presenza di Miccoli: nel caso in cui il capitano scendesse in campo puntare su di lui potrebbe rivelarsi una mossa azzeccata. In Fiorentina-Lecce due sono i giocatori che non possono finire nel dimenticatoio. Da una parte c’è la stella Viola Jovetic, in grande spolvero, dall’altra, il bomber dei salentini Di Michele. Attenzione anche a Montolivo, in netta ripresa, così come al giovane Ljajic. Fra le fila dei giallorossi non ci sarà Oddo per squalifica e occhio a Benassi, schierarlo potrebbe rappresentare un vero rischio!