BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

SERIE B/ Risultati e classifica: il Torino torna primo (ventiduesima giornata)

Il Torino risponde al Sassuolo e torna in vetta al campionato di serie B. Cade il Padova, risorge la Sampdoria, pari spettacolare tra Modena-Reggina, Juve Stabia e Gubbio scatenati.

Giampiero Ventura (Infophoto)Giampiero Ventura (Infophoto)

In attesa del grande posticipo di lunedì sera Pescara-Verona, sfida davvero interessante per l'altissima classifica, il Torino risponde al Sassuolo, che ieri aveva inaugurato la giornata e il girone di ritorno vincendo 1-0 in casa della Nocerina con gol di Sansone, e torna in vetta alla classifica del campionato cadetto. L'altro risultato notevole del pomeriggio di oggi è la vittoria della Sampdoria sul campo del Padova: sarà la svolta della stagione blucerchiata?

Ma andiamo con ordine e cominciamo dalla capolista. Il Torino soffre a lungo contro l'Ascoli, ma una doppietta di Antenucci risolve la pratica dell'ultima in classifica e riporta il sereno in casa granata. Inutile quindi il gol di Ciofani per i marchigiani. Finalmente convincente la Sampdoria, che a Padova sblocca presto il risultato con Pozzi e poi allunga con Bertani; inutile il gol di Bovo, la Samp torna a -3 dalla zona play-off con questa preziosa vittoria, mentre il Padova perde il passo di Torino e Sassuolo. Pirotecnico pareggio per 3-3 tra Modena-Reggina: molti cambi di risultato, con il Modena prima avanti, poi sotto 1-2, di nuovo avanti 3-2 e infine agguantato al 93'; grande partita, ma il pari serve poco ad entrambe le squadre. Modena terzultimo, Reggina sesta ma braccata da molte inseguitrici. Reti modenesi di Adejo (autogol), Stanco e Carini; per la Reggina Viola, Ceravolo (rigore) e D'Alessandro. Scatenata la Juve Stabia, che continua il suo fantastico campionato da neo-promossa travolgendo 3-1 l'Empoli: sblocca Danilevicius, poi si scatena Sau, autore di una doppietta; il gol di Brugman salva solo l'onore. I play-off sono davvero vicini per le “Vespe”. Perde una bella occasione il Varese, sconfitto a domicilio dal Bari per 2-0: le reti dei pugliesi sono state firmate da Caputo e Stoian. Risale invece il Brescia, che con Calori sembra essere tornato quello di inizio stagione: a Vicenza decide una rete del talento El Kaddouri. Nelle zone basse, preziosa vittoria del Livorno, che scaccia la crisi battendo 2-1 il Crotone in rimonta: calabresi avanti con Sansone, ma raggiunti da Paulinho e scavalcati dal rigore di Dionisi. Larga affermazione di un ottimo Gubbio contro un pessimo Grosseto: 4-0 con le reti di Bazzoffia, Graffiedi, Ciofani e Boisfer. Infine, pareggio 1-1 tra AlbinoLeffe-Cittadella con le reti di Laner e Busellato, per un punto più utile per gli ospiti. Nelle prossime pagine trovate risultati e classifica della serie B.